Umbertide: in dieci non timbrano il biglietto, carabinieri intervengono alla stazione

Attimi di paura nella giornata di ieri, venerdì 8 luglio, alla stazione ferroviaria di Umbertide. Dieci immigrati nordafricani, saliti sull'autobus sostitutivo, che serve la tratta Città di Castello-Umbertide, non avevano obliterato i relativi biglietti. Giunti alla stazione di Umbertide per prendere il treno diretto a Perugia, sono stati richiamati dai controllori. Di conseguenza gli animi si sono alterati ed è stato necessario l'intervento dei Carabinieri per riportare la tranquillità. Sul posto si è recato anche un'ambulanza perché uno degli immigrati ha accusato un malore. All'uomo è stato riscontrato uno stato febbrile curabile senza il ricovero in ospedale. Successivamente il treno è potuto ripartire per Perugia. 


Commenti

Inserisci un nuovo commento

News in evidenza

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy