Umbertide, dimessi nove consiglieri: termina la legislatura guidata da Marco Locchi

Alle 15:55 di oggi, giovedì 14 dicembre, sette consiglieri comunali del PD (Elisabetta Agea, Milena Fiorucci, Mirco Massai, Nicola Orsini, Gianluca Palazzoli, Lucia Ranuncoli, Giovanni Valdambrini) e due di Umbertide Cambia (Claudio Faloci e Stefano Conti), hanno rassegnato le proprie dimissioni dal Consiglio comunale di Umbertide. Le dimissioni sono state depositate presso l’ufficio protocollo del Comune di Umbertide.

Con le dimissioni presentate dai nove consiglieri comunali, su sedici totali, si scioglie il Consiglio comunale di Umbertide e decade il primo cittadino umbertidese Marco Locchi.

 

In mattinata il Sindaco Locchi aveva affermato:''Preso atto delle ripercussioni che che le annunciate dimissioni dei consiglieri del PD comporterebbero non solo a livello politico, ma anche per la nostra città con pesanti ripercussioni sul piano istituzionale e dei progetti programmati su tutto il territorio comunale, ritengo si debba riaprire il tavolo di confronto in una logica costruttiva per il bene di Umbertide''.

 

Dopo quasi quattro anni dalle ultime elezioni amministrative, Umbertide non ha più un governo cittadino. Su piazza Matteotti ora aleggia lo spettro del commissariamento, una novità assoluta e dolorosa per la politica del Comune. Iniziato anche il toto elezioni, che con molta probabilità saranno celebrate nella tarda primavera del 2018.

 

 

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy