Umbertide: cordoglio per la scomparsa del Professor Antonio Cancian

Oggi Umbertide si è svegliata con una triste notizia: la scomparsa del professor Antonio Cancian. Figura nota, apprezzata e molto conosciuta.
Sui social, già da diverse ore, sono tantissimi i messaggi d’affetto indirizzati nei confronti dell’uomo. Messaggi di stima e di cordoglio come quello scritto dall'Accademia dei Riuniti: "...Professore intelligente, uomo poliedrico e infaticabile animatore dell'Accademia dei Riuniti agli albori. Molti dei "nostri" scoprirono la passione teatrale grazie a lui."
 
Anche l'Amministrazione Comunale di Umbertide ha espresso il più sentito cordoglio ricordandolo nei suoi vari impegni comunitari. Docente di materie letterarie, fu preside della locale scuola media "Mavarelli-Pascoli". Fece parte del nucleo fondatore e fu una delle colonne del Basket Club Fratta e le sue prodezze in età giovanile restano ancora impresse nelle memoria degli appassionati di pallacanestro. Grande è stato il suo impegno nel mondo dell'istruzione, della cultura e del sociale. Rivestì l'incarico di consigliere comunale nella legislatura 1999-2004. Oggi ricordiamo l'uomo, l'insegnante e il dirigente scolastico: una figura autorevole, un umbertidese che ha fatto e fa parte della storia della nostra città.
Alla famiglia giungano le più sentite condoglianze.
 

Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy