Umbertide Cambia:’’Sulla moschea intesa debole e priva di contenuti’’

Riceviamo e pubblichiamo

Umbertide cambia boccia il documento sottoscritto dal Sindaco di Umbertide, dal Prefetto di Perugia e dall’Imam della comunità musulmana di Umbertide sulla Moschea. “Ormai è chiaro – affermano i Consiglieri di Umbertide cambia – che siamo di fronte ad una sfida alla comunità umbertidese alla quale l’Amministrazione comunale e la maggioranza rispondono con grande debolezza e ipocrisia. Noi - spiegano Faloci, Orazi e Conti - abbiamo proposto un patto di cittadinanza con contenuti concreti e precisi, partecipato dal Consiglio comunale, da tutte le comunità straniere e tutte le associazioni islamiche. Il Sindaco impone invece senza alcun confronto pubblico un protocollo d’intesa generico e sottoscritto da una sola associazione non rappresentativa dell’intero islam. Noi ragioniamo sul piano culturale, sociale e del riconoscimento dei fondamentali diritti costituzionali. Il Sindaco parla solo di aspetti religiosi, senza però coinvolgere nell’accordo espressioni diverse da quella musulmana, presenti ad Umbertide: cattolici, evangelici, testimoni di Geova e il volontariato religioso. Sono due visioni diverse del concetto di convivenza e del modo di gestire il rapporto con le comunità e le culture straniere che si confronteranno presto in Consiglio Comunale - sottolineano i consiglieri della lista civica - quando verrà discusso il nostro ordine del giorno ”. Umbertide cambia non risparmia critiche nemmeno sugli aspetti fondamentali dell’accordo che, sostengono, “ammette formalmente la natura di Moschea della struttura, evidenziando quindi l’illegittimità della costruzione rispetto alla destinazione d’uso del terreno in cui viene realizzata: chi firmerà l’agibilità di una struttura illegittima? Non è inoltre la Prefettura l’Istituzione competente al controllo dei finanziamenti, ma la Procura della Repubblica: ad essa il Sindaco dovrebbe rivolgersi se intende davvero tracciarne la provenienza più o meno lecita”. Intesa infine “vuota”, secondo i consiglieri del movimento civico, “perché non si capisce quali impegni abbia preso l’Associazione islamica”.

Umbertide cambia


 


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy