Umbertide cambia: “le carnevalate della maggioranza”

Umbertide cambia in un comunicato stampa, continua a sostenere una dura posizione contro la maggioranza, accusandola di "taroccare pericolosamente le istituzioni. Un grave atteggiamento che rivela l’incapacità di governare. E siamo alla terza “carnevalata” da parte della maggioranza leghista. Dopo aver copiato - nello scorso Consiglio - un nostro Ordine del giorno riguardante la difficile situazione ambientale di Calzolaro, esclusivamente per coprire la loro incapacità di governo, ieri si è ripetuta con l’Odg presentato dal M5S sempre su Calzolaro e con un altro nostro Odg riguardante la Consulta degli stranieri. Su quest’ultimo, la Lega e i consiglieri Pino e Caracchini hanno fatto un copia-incolla, togliendo solo il riferimento a loro non gradito sul Patto con la comunità islamica ancora in vigore e da loro non abolito. Insomma: una patacca senza nemmeno l’abilità del plagio".

"Una carnevalata, purtroppo ripetuta. - continuano da Umbertide cambia - Dunque, si tratta di un atteggiamento che sfregia le istituzioni, già duramente taroccate dalla sceneggiata di mandare deserto il Consiglio del novembre scorso, e rileva l’incapacità di sostenere il confronto con le opposizioni. Ormai l’inconsistenza della maggioranza consiliare e della Giunta non solo è palese, ma pericolosa. Pericolosa per la dialettica politica e amministrativa, ridotta a ridicola e spicciola furbata, pericolosa per il governo della città bloccato sulle proposte e le azioni utili per tutta la cittadinanza. Soprattutto in un periodo di emergenza come questo che richiede responsabilità, rigore, unità, e per il rispetto che si deve a proposte fondamentali che riguardano l’ambiente e la convivenza civile. Si può essere più o meno d’accordo con le proposte dell’opposizioni, ma si discute sul merito, non depauperando le istituzioni e la dialettica democratica.

Ormai è chiaro che la Giunta e la maggioranza non ci sono più e non ci sono mai stati, e il pericolo di rimanere altri due anni e mezzo senza un governo e un Consiglio comunale appaiono drammatici". 

 

Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy