Ultimo impegno casalingo della regular season per Acqua&Sapone Umbertide

Dopo la débâcle di Schio, il cammino del campionato riprende subito con il turno infrasettimanale valido per la 25^ giornata di campionato. Sarà l’ultima uscita di fronte al pubblico amico per quanto concerne la regular season per Acqua&Sapone Umbertide e l’avversaria che scenderà al PalaMorandi non sarà certo delle più semplici. Con Gesam Gas Lucca sarà infatti un vero e proprio spareggio determinare le posizioni tra la 5^ e la 7^ della griglia play-off.

Le toscane, che al momento seguono Umbertide di 2 punti in classifica ma hanno il vantaggio dello scontro diretto in virtù del 63-57 dell’andata, sono una squadra ostica e molto difficile da affrontare, che fa della difesa e dell’intensità nella propria metà campo il suo marchio di fabbrica. Il capitano Martina Crippa è stata anche fin qui la trascinatrice della squadra, autrice di una stagione di altissimo livello, tra le migliori se non la migliore italiana del campionato fin qui. Le tre straniere sono la lunga statunitense Kayla Pedersen, mano morbida, anche se nelle ultime stagioni ha subito un’evoluzione che l’ha portata a diventare sempre più interna nel suo gioco, il pivot bosniaco Nikolina Milic, classe 1994, che è cresciuta notevolmente nel corso della stagione aggiungendo solidità al suo talento, e la slovena Eva Komplet, giocatrice che spesso passa sotto traccia ma è sempre autrice di molte giocate utili per la squadra. In cabina di regia si alternano la giovane Erica Reggiani ed Elisa Templari, cui si aggiunge Veronica Perini, arrivata a gennaio da La Spezia. Nel settore lunghe dalla panchina escono l’umbra Elisa Ercoli, a pochi chilometri dalla sua natia Gualdo, e Alice Richter.

Per Umbertide sarà importantissimo riuscire a far girare bene palla, ad avere pazienza nell’attaccare la difesa lucchese, che spesso si schiererà anche a zona, senza perdere palle banali, e al contrario cercare di mettere quanta più intensità possibile nella propria metà campo, per riuscire a sfruttare le poche occasioni di correre che i ritmi lenti di Lucca possono concedere.

La palla a due sarà alzata alle ore 20,30 al PalaMorandi. Arbitri Gianluca Gagliari di Frosinone, Giampaolo Marota di Ascoli Piceno e Silvia Marziali.


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy