Sparatoria a Terni, ucciso un uomo

Un uomo albanese di 49 anni è rimasto ucciso da colpi d’arma da fuoco dopo una lite avvenuta a Terni. Il fatto è avvenuto quando erano le 6:40 circa di oggi, martedì 18 luglio, in via Galvani, nei pressi della stazione ferroviaria della città dell’acciaio.

Il 49enne stava uscendo dalla sua abitazione per andare al lavoro quando sarebbe stato raggiunto da un’altra persona.

Durante la lite, l’aggressore avrebbe estratto una pistola ed avrebbe sparato 4-5 colpi in direzione del 49enne. L’autore del gesto sarebbe poi fuggito a piedi. I testimoni lo avrebbero descritto come un uomo robusto, con capelli scuri e carnagione chiara.

La pistola è stata gettata in un secchio dei rifiuti ed è stata recuperata dagli investigatori.

Sul posto sono intervenuti: polizia, carabinieri e 118. Il 49enne è stato trasportato all’ospedale Santa Maria di Terni, ma è deceduto poco dopo il ricovero.

La vittima non avrebbe precedenti penali. 


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy