Sparatoria a Ponte Valleceppi

Tragedia a Ponte Valleceppi. Nella mattinata di ieri, Riccardo Bazzurri, un uomo di 31 anni residente a Villa Pitignano, ha sparato dei colpi di pistola verso la propria ex compagna, Ilaria Abbate di 24 anni. Nella sparatoria l'uomo ha coinvolto il proprio figlio di due anni e un’amica della donna, Ilaria Toni. Dopo l'accaduto, il 31enne ha tentato di suicidarsi. Dalle prime ricostruzioni, le due donne e il bambino stavano per partire in auto per passare una domenica al mare. Tutti e quattro i coinvolti nella sparatoria sono stati trasportati in gravissime condizioni all'Ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia. L'autore del folle gesto, piantonato in ospedale in stato d'arresto per omicidio plurimo e porto abusivo di armi, è stato sottoposto ad una lunga operazione chirugica alla testa. Anche la ex dell'uomo è stata operata, mentre il bimbo, ferito dal padre alla testa e date le sue gravissime condizioni, è stato trasferito in elicottero presso l'Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze. 

 


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy