Ruba bottiglie di alcolici in un supermercato, arrestato

Dovrà rispondere di furto aggravato l’uomo arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Spoleto.

Sono circa le 16:30 di sabato, quando la Centrale Operativa del 112 riceve la chiamata del direttore di un centro commerciale della città che denuncia di aver appena subito il furto di diverse bottiglie di liquore e vino dal proprio esercizio.

Subito la pattuglia dei militari arriva sul posto e nelle immediate vicinanze nota l’uomo che alla vista dei Carabinieri fugge. Ne nasce un breve inseguimento ma i miltari riescono a bloccare subito il malvivente e lo conducono in caserma. Nascoste sotto il giaccone sono state rinvenute 7 bottiglie per un valore complessivo di un centinaio di euro. La refurtiva è stata restituita successivamente al proprietario.

I successivi accertamenti eseguiti consentono di identificare l’uomo sprovvisto di documenti: A.M. le iniziali, classe ’77, residente a Foligno e gravato da numerosi precedenti. Lo stesso verrà trattenuto in regime di arresti domiciliari.

L’importante risultato operativo è da inquadrare a più ampio raggio nell’ambito dei servizi disposti dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Perugia, intensificati a seguito degli eventi sismici che hanno colpito l’intera provincia e ancor di più incrementati nei fine settimana.


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy