Polemica luci natalizie a Pierantonio: la risposta della Pro-Loco all'Amministrazione di Umbertide

Riceviamo e pubblichiamo

Ci sorprende che l’Amministrazione Comunale di Umbertide definisca il Presidente

della ProLoco Pierantonio una “persona il cui unico obiettivo è oramai diventato soltanto

quello di seminare tensione e dissapori nella frazione di Pierantonio” e siccome il Presidente

agisce come espressione di un organo collegiale, questo è riferito purtroppo anche a tutto il

consiglio direttivo.

Ci aspetteremmo da parte di questa Amministrazione una maggiore collaborazione viste le

numerose iniziative che la ProLoco negli ultimi anni ha messo in campo per valorizzare il

paese sopperendo in talune circostanze, forse, anche a qualche attività che avrebbe dovuto

svolgere l’amministrazione comunale stessa.

La ProLoco agisce avulsa da qualsiasi commistione politica e le proposte di volta in volta

avanzate, e quelle purtroppo respinte, come incomprensibilmente accaduto di recente con la

proposta di riqualificazione della piazza, sono sempre state inoltrate nell’esclusivo interesse

della frazione. Non riusciamo a credere dunque che un’Amm.ne così attenta alla salute dei

cittadini possa negare l’installazione di un Defibrillatore e quindi la riqualificazione di una

Piazza centrale alla ProLoco stessa, che finanzierebbe peraltro l’intero progetto.

Pe quanto riguarda la recentissima vicenda delle luminarie, che da 4 anni sono state riaccese

solo ed esclusivamente grazie all’attivismo dei volontari ProLoco, ci sembrano sterili le

affermazioni dell’Amm.ne comunale e anche non degne di eccessivo commento se non solo

l’accennare al fatto che la presunta attenzione alla salute dei cittadini asserita dall’Amm.ne si

è manifestata infatti con la delibera di approvazione di allaccio della corrente senza averne

richiesto quantomeno il certificato di conformità, cosa che invece la ProLoco ha fatto

chiedendolo formalmente alla Ditta installatrice sin dal primo giorno di installazione (7/12).

ProLoco Pierantonio ringrazia inoltre per la collaborazione e la disponibilità il geometra

comunale Massimo Citti, che con il suo impegno in collaborazione con la ditta installatrice è

riuscito a risolvere almeno in parte il problema delle luminarie.

Tuttavia se il dibattito serve a risolvere problemi e tutelare la salute dei cittadini, questo è

sempre ben accolto.

Un caro augurio di Buon Natale e felice Anno Nuovo ai Soci e Amici di Pierantonio.


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy