Polemica ex-fornace: Galmacci risponde al post FB del Comune di Umbertide

Riceviamo e pubblichiamo 

"Su FB appare un post del Comune di Umbertide riguardante la ex-Fornace e un presunto tentativo di delegittimazione della stessa Amministrazione comunale.

Chissà se quel riferimento a un "giovane leghista" è riferito alla mia persona (Vittorio Galmacci): in tal caso, se così fosse, non posso che ringraziare per l'appellativo di "giovane". Comunque sarà bene precisare che qui, almeno da parte mia, non si tratta di delegittimare qualcuno ma più semplicemente si evidenzia il ritardo e la superficialità dell'Amministrazione quando è chiamata a risolvere certi problemi.

Da "giovane leghista" faccio notare come la segnalazione del degrado e dell'abbandono del complesso della ex-Fornace, da me ribattezzato l'ECO-MOSTRO, risale al 2013 mentre l'altra richiesta di installare telecamere di videosorveglianza risale addirittura al 2011. Un altro piccolo esempio di "ritardo dell'Amministrazione" è quello della recente installazione di un semplice semaforo al Calzolaro: si sappia e si ammetta che ci sono voluti ben 6 anni per ottenerlo. DELEGITTIMO poi qualcuno se lamento che ci sono voluti anni e anni per installare le telecamere ? DELEGITTIMO qualcuno se affermo che 4 telecamere per tutto il territorio comunale sono del tutto insufficienti ? DELEGITTIMO qualcuno se affermo che occorre dotare di armi i nostri Vigili Urbani per permettergli di svolgere appieno il loro lavoro in tutta sicurezza? DELEGITTIMO qualcuno se affermo che si sono spesi milioni di euro  per opere di dubbia utilità? (vedi il nuovo edificio ex-Tabacchi  e il sottopassaggio ubicato nei pressi dello stesso). DELEGITTIMO qualcuno se denuncio lo stato pietoso, e pericoloso, in cui sono ridotte certe strade come ad esempio quella che conduce a Preggio? DELEGITTIMO qualcuno per aver denunciato lo stato di abbandono dei Casali di Caicocci e dell'avvenuta occupazione abusiva degli stessi?

Ci tengo a precisare che ogni riferimento alla precedente Amministrazione comunale è puramente voluto e non credo che quanto sopra possa essere considerato un tentativo di delegittimazione.

Delegittimare, a mio modesto parere da "giovane leghista", è ben altra cosa: ad esempio lo è il tentare (vanamente, ben s'intenda) di intimidire l'avversario mediante denunce di una supposta avvenuta diffamazione a mezzo stampa con tanto di ricorso ad avvocati, tribunale etc.etc."

V. Galmacci


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy