Pd Umbertide: 'La giunta leghista mette le mani nelle tasche degli umbertidesi'

Il Pd Umbertide si esprime sulla questione tributi e la programmazione di bilancio prevista dalla Giunta:

 

Con stupore leggiamo che l’Amministrazione comunale sia intenzionata ad efficientare la riscossione dei tributi. Ci fa piacere e speriamo che possa partire proprio dai morosi. Anche se purtroppo, come abbiamo constatato negli ultimi giorni, a pagare saranno gli onesti cittadini. Infatti la nuova programmazione di bilancio prevista dalla Giunta prevede un aumento notevole dell’addizionale comunale IRPEF, di ben 2,5 punti percentuali, per la fascia reddituale tra 13.000 e 75.000 euro che comprende il più alto numero di occupati nel territorio comunale. Quindi una manovra che graverà sui contribuenti per un totale di quasi mezzo milione di euro dovuto all’aggiunta di quasi € 150 euro sull’addizionale.

A parte le foto dei lavori finanziati con i soldi regionali come la sistemazione dei giardinetti, il miglioramento energetico delle scuole, la realizzazione di quella d’infanzia Monini, questa Giunta è riuscita in pochi mesi soltanto ad aumentare le tasse agli Umbertidesi, quelli che dovevano venire prima di tutti. Oltre ovviamente alla fallimentare esperienza dei parcheggi in piazza Matteotti, atto che come gli altri denota il pressapochismo dell’attuale amministrazione (oramai completamente leghista) nei confronti della città.


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy