PD UMBERTIDE: "INACCETTABILE LA SITUAZIONE CHE SI E' VENUTA A CREARE NEI SERVIZI FERROVIARI EX FCU"

Riceviamo e pubblichiamo

A seguito dell'assemblea comunale tenutasi lunedì 21 settembre il Partito Democratico di Umbertide ritiene inaccettabile la situazione che si è venuta a creare nei servizi ferroviari della ex FCU.
Negli anni sono state spese risorse pubbliche per l'elettrificazione ma ad oggi viaggiano solo treni diesel e due soli "minuetti" visto che dagli altri vengono prelevati "pezzi" per garantire la manutenzione ed il funzionamento degli unici due rimasti in servizio; negli anni sono state spese risorse pubbliche destinate alla linea per la manutenzione degli edifici lasciando indietro le manutenzioni necessarie della linea ferroviaria (mentre la bretella di Pierantonio in via di completamento è finanziata con risorse non utilizzabili per la manutenzione e prima di parlarne sarebbe utile informarsi); negli anni si è proceduto all'accorpamento delle aziende umbre della mobilità e non vorremmo che le risorse disponibili per la ferrovia siano servite a coprire problematiche di altri.

Negli ultimi mesi la tratta ferroviaria Umbertide-Città Di Castello aveva una velocità ridotta a 50 km/h per problemi di sicurezza; è evidente che, non essendo stata oggetto di alcuna manutenzione, la situazione di suddetta linea non poteva che aggravarsi.
Oggi, aldilà delle responsabilità del passato, occorre giungere quanto prima al ripristino della tratta Umbertide – Città Di Castello garantendo i necessari investimenti e cercando di riattivarla nel più breve tempo possibile; ad impegnarsi per utilizzare appieno la linea ferroviaria ex FCU (direttrice fondamentale che attraverso longitudinalmente l'Umbria) garantendo le manutenzioni lungo tutta la tratta e per sfruttare al meglio le sue caratteristiche di metropolitana di superficie valorizzando l'elettrificazione e la possibilità di collegamenti veloci ed efficienti; a lavorare per un'integrazione forte con RFI, mettendo in sinergia la rete ferroviaria umbra con quella nazionale, avendo a disposizione le risorse necessarie per un suo pieno funzionamento; a garantire i lavoratori ex FCU, la qualità della nostra officina e dare piena attuazione al Piano Regionale dei Trasporti che valorizza il trasporto su ferro (anche per le merci) quale scelta strategica per la nostra Regione.


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy