PD Umbertide: “Carizia e maggioranza contro il potenziamento dell'ospedale di Umbertide e dei servizi territoriali”

Riceviamo e pubblichiamo

“Nell’ultimo Consiglio comunale si è assistito all’assurdo: Carizia,e tutta la maggioranza, ha detto NO al potenziamento dell’ospedale di Umbertide e dei servizi territoriali.” Inizia così la nota stampa a firma del Partito democratico, nella quale si fa riferimento alla bocciatura da parte di Carizia e Lega & co. della mozione unitaria dei consiglieri di minoranza. “Nella mozione – si legge – si chiedeva: a) potenziamento della chirurgia con nuove risorse professionali a cominciare dagli anestesisti per utilizzare a tempo pieno le sale operatorie anche a fronte degli eccezionali risultati sin qui raggiunti; b) riapertura totale della RSA; c) ripristinare le condizioni di normalità funzionale al centro prelievi; d) potenziamento del Centro Salute locale.” “Chi amministra deve difendere Umbertide e i suoi servizi sanitari. Su certe questioni non dovrebbero esserci questioni di parte, ma evidentemente a questi interessa ben poco della nostra città e del diritto alla cura e alla salute di tutti i cittadini.”

 


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy