Ottimo risultato per il Kodokan Judo Fratta ai campionati nazionali Uisp

Cinque medaglie e due piazzamenti. È questo il bilancio del Kodokan Fratta ai campionati nazionali di judo Uisp svoltisi a Cesena questo weekend. La squadra umbertidese ha preso parte alla competizione con solo dieci atleti visto che il calendario agonistico prevede in rapida successione nei prossimi tre fine settimana i campionati italiani universitari, la finale di Coppa Italia e la Coppa Europa u20.

Chi ha difeso i colori del Kodokan non ha fatto di certo rimpiangere gli assenti. La medaglia più preziosa è stata conquistata da Francesco Brachelente che ha dominato la categoria dei 100kg seniores vincendo quattro incontri. Brachelente dopo diversi piazzamenti ha finalmente conquistato il titolo di Campione d’Italia ma non pago si prepara a un gran finale di stagione che lo vedrà impegnato anche in Coppa Europa. Solo seconda invece Gaia Marchetti, 52kg under 18, atleta che ha già difeso i colori della nazionale. Gaia non si è espressa sui suoi consueti livelli forse per un comprensibile calo di tensione giunto al termine di una stagione che l’ha vista sempre protagonista. Secondo posto anche per Federica Bifolchi, 63kg under 20, battuta in finale all’ultimo secondo per una leva articolare. Medaglia di bronzo per Stella Brachelente che ha preferito gareggiare nella categoria superiore dei 52kg under 20 per preparare al meglio i prossimi impegni europei. Bronzo anche per Giacomo Fancello che nella categoria dei 66kg under 18. Dopo una falsa partenza Giacomo ha saputo dimostrare il suo reale valore nei recuperi giungendo fino al terzo posto.

Si sono fermati a un passo dal podio Vittorio Pucci, +81kg under 14 e Francesco Caponeri 66kg under 20. Quest’ultimo si è visto sfilare la medaglia dal collo a soli due secondi dal termine del match valevole per il bronzo. Delusione anche per Fabrizio Bruni che nella categoria dell’amico-rivale Fancello si è fermato solo al secondo turno. Prime esperienze invece per i due under 14 Simone Luchetti e Michael Banelli, usciti al primo turno ma pronti a riprendersi una rivincita nel 2015. “Venerdì 23 maggio – afferma Franco Bruni, consigliere del club – organizzeremmo una maxi festa con tutti gli atleti che hanno frequentato la nostra palestra, sarà un’occasione per rivederci e per festeggiare insieme tutti i traguardi raggiunti in questi 18 anni di attività”.  


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy