Orazi di Umbertide Cambia: “L’arroganza del PD umbertidese contagia anche la Regione”

Riceviamo e pubblichiamo 

"La frattura  sulla questione della sanità avvenuta in Regione, mai prima verificatasi, ha bisogno di una spiegazione. Come tutti voi saprete, l'assessore alla Sanità  Barberini ha presentato le proprie  dimissioni, mettendo in forte discussione tutta la giunta Marini. L’atto politico di Barberini e degli altri quattro consiglieri del Pd, che io condivido per il coraggio e nel merito, hanno di nuovo messo in luce, se ce n’era bisogno,  il metodo, l'arroganza, la prepotenza nonché la scarsa considerazione per chi la pensa in modo diverso. Uno stile che le giunte Giulietti qui ad Umbertide hanno sempre rispecchiato e che ora è diventato patrimonio regionale, visto quanto egli abbia contato in questo gioco. Nel merito della questione delle nomine nella sanità umbra (che, ricordo, assorbe il 75% del bilancio regionale) è stato calpestato qualsiasi metodo della concertazione e della condivisone. Fanno bene così, come annunciato, alcuni consiglieri regionali nel portare a breve le carte in Procura, per vederci un po’ più chiaro. Chi ha vissuto come me la stessa storia, al tempo della giunta Giulietti, sa quanto fa male alla cittadinanza, che si ritorce su di essa, questo modo arrogante di fare politica."

Luigino Orazi, consigliere comunale di Umbertide cambia

 


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy