Nozze di diamante per Egino Villarini e Maria Luisa Bedini

di Mario Tosti

 

Lucca, 19 settembre 1959. Chiesetta delle rose, ore 11.00. Messer Egino Villarini convola a nozze con madonna Maria Luisa Bedini.

La conoscenza inizia in maniera epistolare, poiché Egino riceveva sovente cartoline da una zia di Luisa che la stessa firmava.

Galeotto fu un incontro a Umbertide, presso il negozio di lui, che dette finalmente un volto a una firma! L'amore è sbocciato ed ha superato la distanza chilometrica che li separava. Con il consenso di mamma Concetta, zia Vittoria, mamma Lida e babbo Bernardino, i due giovani innamorati si stabilirono, dopo il matrimonio, a Umbertide per coronare il loro sogno di amore!

Dopo sessanta anni di esemplare vita in comune, auguri affettuosi agli sposi, insieme alle figlie Anna e Milena.

E grazie dalla comunità a Egino, l’ingegnere, per essersi adoperato per tante volte e in tanti modi per farci avere acqua e luce nelle nostre case e a Luisa che, da brava maestra, ha collaborato alla sana crescita dei nostri figli.


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy