Nasce su Facebook la pagina Riprendiamoci Umbertide

Un grido di disperazione, un appello per avere più sicurezza e più tutela. "Riprendiamoci Umbertide": questo il nome della pagina Facebook fondata poche ora fa per dire basta all'ondata di atti vandalici e di furti che sta colpendo la nostra città e che in pochissimo tempo, grazie al tam tam sulla rete, ha visto l'adesione di molte centinaia di umbertidesi.

"Siamo stufi dei continui furti, rapine e atti vandalici- sta scritto sulle informazioni della pagina- che con sempre più frequenza stanno martoriando il nostro paese! Mobilitiamoci! Teniamo a precisare che non si tratta ne’ di un movimento politico ne’ tanto meno di un partito. Stiamo semplicemente cercando di creare qualcosa di concreto per sensibilizzare i cittadini e le istituzioni umbertidesi riguardo la sconcertante ondata di delinquenza che sta mettendo a ferro e fuoco l'intera comunità. In questa pagina vi invitiamo a dare il vostro contributo esponendoci proposte sensate che siano utili in qualche modo ad affrontare questa situazione di emergenza."


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy