Monni (Centrodestra):''L’imam faccia un passo indietro''

“L’imam faccia un passo indietro. Non esibire la documentazione attestante la provenienza del denaro con il quale è stato comprato il terreno e iniziata la costruzione della moschea – spiega la capogruppo in consiglio comunale Giovanna Monni di Umbertide Viva- ha suscitato più di qualche perplessità. Oggi il quadro si è poi complicato e occorre un’inversione di marcia. La rissa – prosegue Monni- che ha convolto El Ouqaily è un fatto già molto grave, così come le recenti indagini che lo riguardano non sono un buon biglietto da visita. Ritengo doveroso un passo indietro da parte sua almeno fino a quando la magistratura non si sarà pronunciata. Fino ad allora la sua presenza rischia di compromettere tra cittadinanza e comunità islamica locale. L’Amministrazione comunale – conclude la consigliera del centrodestra umbertidese- ha bisogno di un interlocutore realmente intenzionato a una collaborazione trasparente”.


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy