Mercoledì 30 agosto al Teatro dei Riuniti di Umbertide concerto del Festival delle Nazioni

Riceviamo e pubblichiamo

Si terrà mercoledì 30 agosto alle ore 21 presso il Teatro dei Riuniti il concerto “Mahagonny Songspiel”, evento promosso nell'ambito della 50esima edizione del Festival delle Nazioni di Città di Castello in programma dal 29 agosto al 9 settembre. L'edizione 2017 del prestigioso festival tifernate è dedicata alla Germania e si concentra sulla musica del Dopoguerra e sulle diverse reazioni del mondo culturale tedesco, specie quello musicale, alle difficoltà economiche e sociali causate dal conflitto mondiale.

Il concerto di Umbertide vedrà l'esibizione dei vincitori del Concorso Comunità Europea 2017 del Teatro lirico sperimentale di Spoleto “A. Belli” con il pianoforte di Corrado Valvo, la regia di Giorgio Sangati e l'allestimento scenico di Alberto Nonnato. Coproduzione del Festival delle Nazioni e del Teatro lirico sperimentale di Spoleto, sarà un evento particolare perché unirà la musica classica con il teatro: “Mahagonny Songspiel” prende forma nel 1927 da uno degli incontri più interessanti e rivoluzionari della storia del teatro musicale, quello tra Bertolt Brecht e Kurt Weill. Lo scrittore e drammaturgo chiese a Weill di comporre una partitura a partire da alcune sue composizioni poetiche, per montare una specie di piccola opera sperimentale, un laboratorio stilistico che qualche anno più tardi, nel 1930, evolverà nell’opera Aufstieg und Fall der Stadt Mahagonny. Si tratta quindi di materiale di studio, ancora grezzo, frammentario, nella cui discontinuità sta forse la chiave degli esperimenti successivi nei quali Brecht dichiaratamente cercherà di rompere ogni forma di fluidità percettiva e scenica. Inizia con Mahagonny il tentativo di rompere le convenzioni dell’opera, creare un prodotto ‘culinario’, cioè con gli ingredienti dell’intrattenimento per usare le parole dello stesso Brecht, inaugurando al contempo un dialogo con il pubblico al fine di stimolarne un atteggiamento attivo piuttosto che passivo, dare all’assurdità delle convenzioni operistiche un materiale altrettanto irreale. La cantata Mahagonny Songspiel sarà introdotta da un prologo di canzoni musicate da Kurt Weill e Hanns Eisler su testi di Brecht in lingua originale. Per informazioni e biglietteria: tel. 075 8522823, fax 075 8552461, mail ticket@festivalnazioni.com

 


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy