Marocchinio scappa da Cie in Sicilia ripreso a Umbertide

Personale dell’Ufficio Prevenzione Generale – Squadra Volante del Commissariato, nel corso di straordinari servizi di controllo del territorio, mirati ad infrenare il fenomeno dell’immigrazione clandestina, prostituzione e spaccio di sostanze stupefacenti, svolti con particolare attenzione al territorio dell’umbertidese, ha rintracciato un cittadino extracomunitario, di origine marocchina, privo di permesso di soggiorno e fuggito dal Cie di Trapani. H.R. di anni 32, si aggirava per le vie di Umbertide, privo di documenti d’identità, senza denaro ed in cerca probabilmente di un posto dove trascorrere la notte.

Gli agenti intervenuti lo accompagnavano presso gli Uffici del Commissariato, e dopo averne appurato l’identità attraverso i rilievi foto dattiloscopici e la contestuale verifica in banca dati forze di Polizia, si raccordavano con l’Ufficio Immigrazione della Questura di Perugia per l’immediato accompagnamento presso un Cie della Sicilia.


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy