Lega Umbertide: "Al lavoro per dare risposte concrete ai cittadini"

Riceviamo e pubblichiamo dalla Lega Umbertide 

"Ci vorrà del tempo per sanare il bilancio comunale che abbiamo appena ereditato". E' con queste parole che Vittorio Galmacci in veste di Commissario umbertidese della Lega interviene per rispondere alle giustificate segnalazioni di cittadini che chiedono alcune opere pubbliche. “Abbiamo da poco preso le redini della città e ci siamo subito resi conto di 2 grossi problemi, differenti tra loro ma concatenati. Da una parte sussiste il problema dell'esiguità del personale disponibile per effettuare vari lavori di manutenzione, compresa la pulitura periodica dei tombini stradali: basti sapere che nel nostro magazzino lavorano soltanto 8 persone le quali devono far fronte a tutte le esigenze e le richieste di intervento provenienti da Pierantonio, Preggio, Umbertide, Valle del Niccone, Montecastelli e Calzolaro. Va detto che anche altri uffici comunali , tra i quali gli stessi vigili urbani, lamentano la stessa carenza di personale. L'altro problema riscontrato è quello della situazione non certo florida del bilancio comunale: purtroppo nei lustri precedenti sono state fatte diverse spese per realizzare opere, a nostro giudizio, non indispensabili e tanto meno urgenti quali il sotto passaggio stradale della ferrovia o l'edificio ex-tabacchi. Come noto le precedenti amministrazioni, per effettuare questi lavori, hanno dovuto accedere a dei mutui con rate pluriennali che ancora gravano pesantemente sul bilancio nonostante siano passati diversi anni. Con tutto ciò – conclude Galmacci -  si intende confermare l'adozione di criteri di gestione dettati dal buon senso e non da altri tornaconto politici".


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy