Lega Nord Umbertide:''Il sindaco Locchi prima svende Aimet, poi si complimenta per lo stato dell’azienda. Le solite contraddizioni del Pd''

Riceviamo e pubblichiamo

"Il sindaco Locchi nel sito ufficiale del Comune di Umbertide informa i cittadini di aver fatto visita all'azienda AIMET la quale, come noto, offre servizi energetici a privati e a imprese vendendo loro gas ed energia elettrica. Il sindaco ci racconta anche – spiega Galmacci referente Lega Nord Umbertide - di essere stato ricevuto dai dirigenti dell'azienda e di essersi complimentato con loro per lo stato di salute dell'azienda stessa. Chissà se alla fine della visita il sindaco abbia salutato un pò a denti stretti: nel sito ufficiale del Comune il sindaco, infatti, mica ci racconta che l'AIMET fino a poco tempo fa era di proprietà anche del Comune di Umbertide e che lui stesso ne era stato addirittura presidente. La (s)vendita di AIMET avvenne il 4 dicembre 2014 con un'asta pubblica cui partecipò una sola società la quale, come ovvio, offrì per l'acquisto la sola base d'asta di 1.530.000euro realizzando così quello che si dice un vero buon affare. Le quote azionarie di AIMET erano forse il nostro più importante gioiello di famiglia – chiude Galmacci -  il Comune dovette venderle per far fronte ad una serie di spese pubbliche, a mio avviso, non urgenti e di dubbia utilità" 

 


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy