La Pfu pronta per il suo ottavo campionato in serie A1

Dopo sei settimane di intenso lavoro in preparazione e quattro amichevoli vinte su quattro, per Umbertide è alla fine arrivato il momento del debutto in campionato. L'Almo Nature Cup, questa la nuova denominazione assunta da quest'anno dal massimo campionato di pallacanestro femminile, scatterà come ormai da consolidata tradizione con la formula dell'Opening Day, che vedrà tutti sette gli incontri disputarsi al PalaVesuvio di Napoli tra sabato e domenica.

Storicamente Umbertide ha un feeling notevole con questo tipo di appuntamenti, visto che nelle precedenti stagioni di serie A1 il record è di 7 vittorie senza nessuna sconfitta, ma in questa occasione sarà durissima mantenere l'imbattibilità. L'avversaria che il calendario nella sua versione definitiva ha messo di fronte alla truppa di coach Serventi è infatti Gesam Gas Lucca, una formazione tra le più accreditate alla vigilia.

Le toscane sono infatti una delle squadre più forti del campionato e puntano dichiaratamente a Final Four di Coppa Italia e semifinali scudetto. Lo zoccolo duro del roster della passata stagione è rimasto invariato, a partire dalla capitana Martina Crippa, per cifre e incidenza sulla squadra (non solo in attacco) probabilmente la miglior italiana del campionato 2014-15 e passando per statunitense Kayla Pedersen, protagonista fino a 20 giorni fa in WNBA con la maglia di Connecticut. A far coppia con lei sotto le plance il mercato ha portato Jillian Harmon, che torna in Italia dopo un anno in Australia, una giocatrice che non necessita certo di presentazioni per gli appassionati. La terza straniera è tecnicamente una conferma, anche se a tutti gli effetti si tratta di un rinforzo, visto che Julie Wojta lo scorso anno è rimasta fuori per tutta la stagione per un infortunio al crociato. A completare il quintetto un altro innesto di grande qualità, che poi è un ritorno, quello di Francesca Dotto in cabina di regia. Dalla panchina escono le confermate Templari e Reggiani tra le esterne e i nuovi innesti Valentina Gatti e Diene sotto canestro.

Il capitano di Lucca Martina Crippa, intervenuta ai microfoni della trasmissione D-Sport su Radio RCC, ha così presentato la sua squadra: "Il gruppo della passata stagione è rimasto quasi tutto intatto e partire da fondamenta solide è sempre un grande aiuto, in più ci sono state aggiunte di qualità e quindi speriamo di riuscire a fare un pochino meglio dell'anno scorso che è stato di transizione. Nel pre-campionato ci siamo allenate molto intensamente, sappiamo che dobbiamo ancora migliorare, ma abbiamo tutte voglia di sacrificarci, di lavorare in palestra e questa è un'ottimo punto di partenza".

Umbertide si presenta alla partita con tutto il roster al completo e sarà la prima volta in stagione che tutte le giocatrici saranno contemporaneamente a disposizione, visto che nelle varie amichevoli c'era sempre stata qualche assenza. La squadra ha lavorato molto intensamente durante la settimana con coach Serventi che come al solito ha preparato durante gli allenamenti l'incontro in ogni dettaglio.

"Stiamo lavorando bene, siamo pronte e abbiamo voglia di iniziare - carica la squadra il capitano Giulia Moroni - Finalmente la preparazione è finita, abbiamo utilizzato questa settimana per preparare la partita. Daremo il meglio di noi, pensando a quello che sappiamo fare, a giocare insieme e speriamo che vada tutto bene. Purtroppo abbiamo un calendario difficile all'inizio, però non ci facciamo scoraggiare da questa cosa, noi abbiamo delle carte da giocare e cercheremo di farlo al meglio. Lucca è una squadra che mette molta pressione, capace di mettere in difficoltà le avversarie però noi dobbiamo giocare come sappiamo, cercare di subire meno possibile questa pressione, difendere forte e poi si vedrà".

Di certo alla squadra non mancherà il supporto dei tifosi, che si confermano encomiabili e per assistere all'esordio della squadra hanno allestito un pullman che partirà nella mattinata di domenica per portare la passione e il calore del popolo umbertidese fino a Napoli. Questo sarà il tredicesimo incontro tra le due formazioni in serie A1, con i precedenti che vedono Lucca avanti per 8-4, il primo della storia in campo neutro.

La palla a 2 sarà alzata alle ore 18,15, ultima delle sette partite dell'Opening Day ad andare in scena, dagli arbitri Gianluca Gagliardi di Frosinone, Chiara Maschietto di Treviso e Giulia Sartori di Belluno. Sarà disponibile la diretta streaming sul sito della LegaBasketFemminile e sul canale YouTube della stessa Lbf.

Intervista al capitano bianco-azzurro Giulia Moroni

 


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy