La nuova stagione per il Teatro dei Riuniti

Tradizione e innovazione. Questo la sfida e l’offerta del Teatro dei Riuniti di Umbertide per la nuova stagione teatrale. Tra le novità i tributi a Ivan Graziani, Paolo Conte e Rino Gaetano e una mostra di installazioni video-artistiche. Alcune richieste di conferme, amate dal pubblico:  I Salotti del teatro dei Riuniti e il Veglione anni Sessanta.

 Il programma della stagione 2013/2014 del Teatro dei Riuniti è stato presentato oggi pomeriggio presso la Residenza Comunale. “Abbiamo riconfermato le formule che hanno ottenuto il gradimento del pubblico negli anni passati come I Salotti che si terranno nei mesi di dicembre e gennaio e per il periodo di Natale riproporremo lo spettacolo dell’Accademia dei Riuniti “Benvenuti in casa Gori” che sta riscuotendo un buon successo in giro per l’Italia  - ha spiegato il direttore artistico Roselletti. Oltre a questo ci saranno anche novità assolute come gli spettacoli di musica e teatro dedicati a Ivan Graziani, Paolo Conte e Rino Gaetano previsti per aprile o la mostra di installazioni video-artistiche di Fabio Galeotti che nel periodo delle festività natalizie trasformerà il teatro in museo permettendone la fruizione anche nelle ore pomeridiane”.

Il presidente  dell’Accademia dei Riuniti, Luciano bettucci, ha precisato la filosofia di fondo della stagione. “Per far fronte alle poche risorse economiche a disposizione, l’Accademia ha deciso di intervenire proponendo due sue produzioni, Benvenuti in casa Gori e il nuovo spettacolo Una domenica tranquilla, ma anche scambiando rappresentazioni con altre compagnie teatrali”.

L’inizio è fissato per il 22, 23 e 24 novembre 2013 con un interessante anticipo di stagione, lo spettacolo promosso dall’Accademia dei Riuniti insieme al Coro Ebe Igi Il lupo, l’aquila e la luna, storia in musica dei nativi americani a cura di Paolo Fiorucci per proseguire sabato 7 dicembre alle ore 21,15 con “L’Esame” di Andrea Jeva con Giampiero Frondini per la regia di Andrea Paciotto che aprirà la rassegna “Teatro aperto” che si svolgerà nei mesi di febbraio e marzo; il 30 novembre, il ° dicembre e il 14 e il 15 dicembre alle 21,15 invece l’Accademia dei Riuniti riproporrà un suo spettacolo di successo presentato per la prima volta lo scorso anno, “Benvenuti in casa Gori” di Ugo Chiti e Alessandro Benvenuti per la regia di Achille Roselletti.

Per abbonamenti e informazioni è possibile rivolgersi al botteghino del Teatro nei giorni feriali dalle ore 17 alle ore 19 (tel. 075 9412697).


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy