Joint Commission International all'Istituto Prosperius di Umbertide

Nei giorni del 6 e 13 maggio prossimi, l’Istituto Prosperius Tiberino di Umbertide si confronterà con la Joint Commission International (JCI), organizzazione che cura l’accreditamento delle strutture sanitarie a livello internazionale con un metodo riconosciuto a livello mondiale come gold standard e che rappresenta lo strumento più efficace ed esauriente per garantire e migliorare la qualità in sanità.

L’accreditamento JCI è infatti la manifestazione dell’impegno concreto di un’organizzazione sanitaria a migliorare la sicurezza e la qualità dell’assistenza erogata, garantire un ambiente sanitario sicuro e adoperarsi in modo costante per ridurre i rischi a carico dei pazienti e del personale.

Lo strumento teorico di riferimento per l’accreditamento internazionale è un sistema organico di standard raccolti nel Manuale degli Standard Internazionali, base di lavoro su cui viene costruito l’intero processo di accreditamento e la preparazione richiede tempo e una conoscenza approfondita degli standard.

L’Istituto Prosperius Tiberino intende con queste due prime giornate avviare un primo confronto con esperti e consulenti JCI, al fine di poter definire un piano d’azione il più possibile efficace, che conduca l’Istituto alla conformità agli standard e all’accreditamento internazionale, implementando sempre più l’accoglienza di pazienti da Paesi stranieri, che andranno ad affiancarsi a cittadini per lo più europei, che hanno già chiesto, in questi ultimi anni, di farsi riabilitare presso la struttura di Umbertide.

Questi due primi confronti coinvolgeranno medici, infermieri e terapisti della riabilitazione e verteranno su due aspetti principali, la documentazione clinica (partendo da una selezione di cartelle cliniche verrà esaminato in modo analitico il percorso del paziente, verificando le scelte e i comportamenti dei professionisti e mettendo in evidenza punti di forza e di debolezza) e la sicurezza del paziente (approfondendo gli specifici standard presenti nella metodologia JCI e confrontandosi su due aspetti oltremodo significativi per l’assistenza in una struttura riabilitativa, come la prevenzione delle cadute e la prevenzione delle lesioni da decubito).


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy