In corso lo stage per i finalisti dell'edizione 2019 del Premio Rometti

Alle Ceramiche Rometti è in pieno svolgimento lo stage dei finalisti della settima edizione del Premio Rometti. Quest’anno gli stagisti provengono da tre prestigiose accademie d’arte: la RUFA di Roma è rappresentata da Lodovica Losso, il CAD di Bruxelles da Paloma Gonzales-Espejo e la portoghese ESAD da Alvaro Nogueira.
I tre studenti hanno realizzato concretamente i loro progetti selezionati ed appreso, sotto la costante guida del direttore artistico Jean-Christophe Clair e delle maestranze della Rometti, le principali tecniche dell’antica arte ceramica.
I prototipi realizzati in manifattura saranno esposti, dopo la cerimonia di premiazione, prevista per settembre, al Museo Rometti presso la FA.MO di Umbertide. Nei giorni scorsi i tre studenti hanno ricevuto la visita dell’assessore alla Cultura Sara Pierucci che si è congratulata con loro e ai quali ha portato il saluto di tutta l’Amministrazione Comunale.
La Manifattura Rometti realizza ceramiche artistiche a Umbertide dal 1927 e fin dall'inizio della sua attività si è avvalsa della collaborazione di giovani artisti, come Corrado Cagli, Dante Baldelli e Mario Di Giacomo, tutti allievi dell’Accademia romana di Belle Arti. Questi ebbero l’opportunità di sperimentare la ceramica presso la Rometti, creando autentici capolavori della cosiddetta arte applicata. Durante la sua lunga e ininterrotta attività la Manifattura ha collaborato con artisti e designer noti e apprezzati, italiani ed esteri, tra i quali negli ultimi anni spiccano Ambrogio Pozzi, Liliane Lijn, Chantal Tomass e Ugo La Pietra. Con il Premio Rometti la Manifattura intende confermare la centralità della collaborazione con i giovani e incoraggiare sperimentazioni formali dal carattere originale e innovativo. Il concorso è promosso dalle Ceramiche Rometti.

Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy