Golpe Turchia: Erdogan: ''responsabilità a rete gulenista''

Il Presidente della Turchia Recep Tayyp Erdogan, intervenuto in diretta TV, in videoconferenza via smartphone, ha affermato che il golpe è stato compiuto da una minoranza dell'esercito. Ha indicato come responsabile, la rete gulenista, facente capo a Fatullah Gulen. Erdogan ha poi invitato i cittadini turchi a "resistere". Nel quartier generale delle forze armate turche ad Ankara, i golpisti hanno preso in ostaggio il capo di Stato Maggiore. 

 


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy