Fuori pericolo il bimbo di Umbertide ricoverato al Meyer di Firenze

E’ fuori pericolo il bimbo di 10 mesi che nella mattinata di ieri, lunedì 27 novembre, aveva rischiato di rimanere soffocato dalla minestra che stava mangiando in un asilo di Umbertide. Il piccolo era stato trasportato all’ospedale di Città di Castello, dove i medici gli avevano prestato le prime cure. In seguito i sanitari avevano deciso per il trasferimento all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze con l’eliambulanza.

 

Nella mattinata di oggi, martedì 30 novembre, il bambino si trova nel reparto di terapia subintensiva. I medici hanno trovato residui di cibo nella trachea. L’ufficio stampa dell’ospedale Meyer di Firenze ha comunicato all’ospedale di Perugia che il piccolo non è più in pericolo di vita, le sue condizioni sono stabili ma la prognosi è ancora riservata.


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy