Eliminazione barriere architettoniche. Il Comune di Umbertide approva il progetto

L’Amministrazione Comunale ha approvato il progetto definitivo – stralcio per l’eliminazione delle barriere architettoniche nel capoluogo di Umbertide.

Nello specifico l’intervento, per un importo complessivo pari a 35.346 euro già finanziati, interesserà l’area compresa tra via Forlanini e il centro storico dove si procederà ad azzerare ogni centimetro in corrispondenza degli attraversamenti pedonali, ad individuare un numero adeguato di parcheggi riservati ai portatori di handicap e ad illuminare adeguatamente i percorsi pedonali, oltre ad installare un corrimano lungo la scalinata che collega piazza del Mercato con le piazze del centro. Attualmente si sta predisponendo la gara per l’affidamento dell’incarico di progettazione esecutiva per poi dare corso all’esecuzione dei lavori.

Il progetto è finalizzato a migliorare la qualità della vita dei soggetti disabili non autonomi, favorendone il massimo grado di autonomia e il perseguimento di pari opportunità, in linea con gli impegni assunti dall’Amministrazione Comunale nei confronti dell’associazione dell’Istituto del Marchio di qualità Zerobarriere (IMZ) con la quale è stata sottoscritta apposita convenzione.

Anche se l’intervento risolverà solo in piccola parte il problema delle barriere architettoniche, è comunque la dimostrazione della volontà dell’Amministrazione Comunale di impegnarsi, anche per il futuro, per dare vita ad una città per tutti, e soprattutto per coloro che non godono della totale libertà di fruizione.  


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy