E45 rischio crollo per un viadotto a Pieve Santo Stefano

E' stato chiuso per motivi di sicurezza il viadotto Puleto sulla E45, nel comune di Pieve Santo Stefano, in provincia di Arezzo. Una condizione di "criticità estrema" della struttura esposta quindi a "rischio collassamento" per il perdurare dell'esposizione all'usura del traffico veicolare. Il fasciolo della Procura era stato aperto dopo la segnalazione di un cercatore di funghi che, circa due mesi fa, aveva documentato lo stato del ponte attraverso un video e oggi si è arrivati al sequestro, disposto dal Gip del Tribunale di Arezzo, Piergiorgio Ponticelli, che ha accolto la richiesta del procuratore capo Roberto Rossi. Si procede contro ignoti per il reato 677 del codice penale: omissione di lavori in edifici o costruzioni che minacciano rovina.

A partire dalle ore 14,00 di oggi Anas ha iniziato le operazioni di chiusura della strada statale 3bis ''Tiberina'' (E45), in entrambe le direzioni, tra gli svincoli di Canili e Valsavignone, in corrispondenza del confine tra le province di Arezzo e Forlì Cesena.

 

 

 


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy