Doppio bronzo per il Kodokan Judo Fratta di Umbertide

Riceviamo e pubblichiamo

Doppio bronzo a L'Aquila per il Kdk Fratta di Umbertide. Stella Brachelente e Francesco Caponeri  sono saliti sul gradino più basso del podio in una delle competizioni nazionali più prestigiose dell'anno. Due medaglie dello stesso materiale ma dal sapore diverso. 

Amaro, decisamente, per Stella Brachelente che nella categoria dei 52kg si è vista battuta da un'atleta di medio valore. Brachelente non è mai riuscita ad entrare nel match a causa di un infortunio al torace che le limitava i movimenti. Viste le attuali condizioni l'atleta rischia di dover rinunciare anche al Gran Prix della Capitale di domenica prossima, un appuntamento che probabilmente l'avrebbe vista come protagonista. 

Decisamente dolce invece il bronzo di Caponeri, autore di una gara quasi perfetta. Tre ippon, k.o.,  per il 66kg targato Kdk e un solo punto subito in quattro incontri. Francesco al contrario della compagna di squadra in questo momento è vicino al top della condizione fisica e sul tatami è riuscito a dare un ritmo che gli altri avversari non sono stati in grado di seguire.

"Francesco - spiega Franco Bruni, dirigente del club - è la dimostrazione che la dedizione, la tenacia e la costanza sono qualità che permettono di superare ogni ostacolo. E' riuscito a superare i suoi gap tecnici con una condizione fisica decisamente superiore alla media frutto di innumerevoli ore di allenamenti e sacrifici. Siamo orgogliosi di lui".

Domenica prossima i due ragazzi saranno nuovamente impegnati a Ostia nel Torneo della Capitale, il terzo torneo per importanza in Italia dopo i Campionati Nazionali e la Coppa Italia. 


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy