Dal 16 al 18 ottobre ad Umbertide la prima mostra umbra di galli e galline ornamentali

L'Associazione Umbra Avicoltori organizza nei giorni di venerdì 16, sabato 17 e domenica 18 ottobre ad Umbertide la 1° Mostra sociale umbra. L'A.U.Av. è un'associazione onlus costituita da una quarantina di soci che si prefigge lo scopo di salvaguardare, migliorare e divulgare le razze di polli ornamentali, includendo in questa parola tutte quelle razze che non sono mai state prese in considerazione dalla produzione di tipo industriale della carne o delle uova ma che hanno un indubbio valore sia come conservazione del patrimonio genetico selezionato nel tempo nelle diverse aree geografiche, sia come valida diversificata risorsa per coloro che allevano con fini e logiche diverse da quella "industriale". L'associazione si prefigge anche lo scopo di recuperare il patrimonio genetico scalzato dalla produzione "industriale" e di sperimentare la creazione di nuove razze ritenute più idonee nell'ambito delle diverse realtà allevatoriali.

La manifestazione si svolgerà nel corso di tre giornate con finalità diverse.
La giornata di venerdì 16 ottobre avrà un valore zootecnico con la valutazione da parte di un giudice federale della qualità dei soggetti prodotti dai soci, la mattinata di sabato 17 ottobre sarà riservata alla valutazione dei soggetti che aspirano ad essere i capostipiti di una nuova razza presentata da un socio e ai suggerimenti finalizzati al miglioramento della selezione delle razze presentate, mentre dal pomeriggio di sabato fino a domenica sera la manifestazione sarà aperta (con ingresso libero) al pubblico interessato a conoscere cosa esista al di fuori degli allevamenti da carne o di ovaiole di tutto il mondo.

Alla mostra, allestita nei locali messi a disposizione dalla Ditta Alunni impianti in via Madonna del Moro, parteciperanno una sessantina di soggetti appartenenti ad una quindicina di razze, dalla maestosa Brahma alla piccola Cocincina nana, dal “culturista” Cornisch alla leggiadra Livornese, dalla gallina con il caschetto come la Padovana a quella con portamento eretto come la Serama, dalla giapponese Chabo dalle gambe cortissime all'anatra Mignon, dalla Livornese che produce uova dal guscio bianco alla Marans che produce uova color cioccolato.

Tutte queste particolarità saranno ampiamente illustrate dai soci a tutti i partecipanti alla mostra. L'Associazione ringrazia tutti coloro che si sono adoperati alla realizzazione di questa prima mostra sociale, ed in particolare il sindaco Marco Locchi e l'assessore alla agricoltura Paolo Leonardi per il loro impegno concreto e supporto morale, la ditta Armando Alunni che ha messo a disposizione i locali e il giudice Simone Cepollina, vice presidente della Federazione nazionale, che giudicherà i soggetti in esposizione.  

 


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy