Da sabato 11 luglio al 23 agosto al Museo di Santa Croce la mostra di Andrea Ciotti “Il mare visto dalla Luna”

 
Sabato 11 luglio al Museo di Santa Croce aprirà i battenti “Il mare visto dalla Luna”, mostra personale di pittura dell'artista Andrea Ciotti.
Tema della mostra sarà il mare, in una serie di quattordici lavori fatti tra il 2019 e il 2020. Al centro delle opere l'artista ha cercato di ricreare il movimento del mare, che si sposa con il cielo attraverso il gesto pittorico. La fluidità, la forza delle onde, il disperdersi della schiuma sono stati accompagnati nella loro elaborazione dal suono del mare che veniva riprodotto durante l'elaborazione delle opere. Forti contasti cromatici caratterizzano i dipinti, come ad enfatizzare l'attività marina, le increspature e lo spumeggiare delle onde.
 
“Il mare visto dalla Luna” è patrocinata dal Comune di Umbertide e sarà visibile fino al 23 agosto il venerdì, il sabato e la domenica nei seguenti orari: la mattina dalle 10.30 alle 13.00 e il pomeriggio dalle 16.00 alle 18.30.
“Siamo felici del fatto che tanti artisti, soprattutto locali, scelgano la nostra città per esporre le loro opere – afferma l'assessore alla Cultura, Sara Pierucci - Significa che i nostri luoghi più significativi rappresentano una piazza prestigiosa. E' fondamentale far conoscere il nostro territorio in questo momento, soprattutto per la sua ripresa dal punto di vista turistico”.
 
Scheda dell'artista
Nasce a Sansepolcro (AR) nel 1984 e fin da piccolo si avvicina al mondo della musica attraverso lo studio del violino, del pianoforte, della tromba, del trombone e all’età di 16 anni incontra quello che sarà il suo strumento, la chitarra. Consegue in questo strumento, nell’anno 2007, il diploma professionale con 30 e lode presso l’Accademia Musicale Lizard di Fiesole con l’insegnante Davide Baccanelli per poi approfondire i suoi studi musicali in ambito jazz con Samuele Martinelli e Roberto Nannetti (Siena Jazz) e in chitarra acustica finger style con Davide Mastrangelo.
Partecipa al “Berklee Summer School” organizzato per Umbria Jazz con gli insegnanti di Boston Jon Damian e Scott Free e a vari seminari di chitarra moderna con musicisti di fama mondiale come Greg Howe, Carl Verhayen, Scott Henderson, Andy Timmons, Dave Hill, Guthrie Govan, Paul Gilbert, Massimo Moriconi, Pat Martino, Frank Gambale, Umberto Fiorentino, Fabio Zeppetella.
Da oltre dieci anni insegna chitarra nelle più prestigiose scuole di musica della provincia di Arezzo, e insegna attualmente a Sansepolcro nella scuola “Novamusica”.
Ha collaborato con artisti di fama nazionale e internazionale come Stragà (Sanremo), Larry Ray (ex Drifetrs, Platters, Jastofunk), Olga Buzova. Ha partecipato a programmi televisivi nazionali (“Wedding Planner” condotto da Enzo Miccio) e internazionali (Reality Show russo “Married to Buzov”, accompagnando la celebrità russa Olga Buzova) in veste di musicista e ha prestato servizio per il Principe del Brunei, per il Principe del Kuwait e Ronald Regan Jr.
Si è avvicinato all’arte pittorica seguendo inizialmente il corso di Annamaria Veccia e successivamente quello di Riccardo Antonelli.
Ha esposto i propri dipinti in varie Mostre Collettive nazionali tra le quali: “Fighille Arte 2017” (Fighille, PG), “Contemporanea” (Città di Castello, PG) , “Ready or Not” (Arezzo), “Tabacchi e Tabacchine” (San Giustino, PG), “Collettiva d’Arte Varia 2017” (Sansepolcro, AR), “Poesipittura” (Città di Castello, PG), “Acqua e Fuoco” (Città di Castello,PG), Fighille Arte 2018 (con Menzione Speciale della Critica), “Collettiva d’Arte Varia 2018”(Sansepolcro, AR), “Santucce Storm Festival” 2018 e 2019 (Castiglion Fiorentino, AR), “Biennale d’Arte Contemporanea Ciao Umbria” 2019 Città di Castello, PG (con Premio Speciale della Critica), “Festival dell’Immagine” 2019 (Martina Franca, TA).
Ha esposto i propri dipinti in Mostre Personali tra le quali: “Paesaggi” presso ristorante “Da Grigino” (Sansepolcro, AR), “Mostra personale permanente” presso Scuola di Musica Novamusica (Sansepolcro, AR), “Mostra personale” presso “La Piazza” (Sansepolcro, AR), “Monocromo” presso K Cafè (Sansepolcro AR), “Monochronic” presso Palazzo Pretorio (Sansepolcro AR), “Paesologia” presso The Daily Taste (Sansepolcro, AR), “Mother nature’s son” (Stia, AR) a cura di Marco Botti.
 
 
 
 
 
 
 
 

Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy