Coronavirus: deceduto perugino di 52 anni. E' la più giovane vittima umbra

 

Purtroppo alle buone notizie sugli aggiornamenti relativi al contagio nella nostra regione di oggi, si aggiunge una triste notizia, registrata questa mattina. Una nuova e giovane vittima perugina.

L'Ospedale di Perugia ha comunicato un nuovo decesso avvenuto questa mattina (quindi non contemplato nel bollettino di oggi): si tratta di un uomo, residente a Perugia, di 52 anni, ricoverato in ospedale dall'8 aprile scorso. E' la più giovane vittima in Umbria e i decessi salgono cosi a 59 (+1 rispetto a ieri). Il commissario dell’Azienda ospedaliera di Perugia Antonio Onnis ha già espresso sentimenti di cordoglio ai familiari e alla comunità di Perugia mettendosi in contatto telefonico con il sindaco Andrea Romizi.


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy