Controlli di pubblica sicurezza in città, il sindaco Locchi e l’assessore Leonardi ringraziano la Polizia di Stato

Riceviamo e pubblichiamo

Si è svolta nella mattinata di sabato 19 settembre un'operazione della Polizia di Stato di Città di Castello che, coadiuvata dalla Polizia Municipale di Umbertide, ha effettuato controlli di pubblica sicurezza finalizzati ad identificare eventuali persone sospette e a verificare la regolarità del soggiorno in città di cittadini stranieri, oltre a controllare la presenza di carichi o pendenze sui nominativi degli individui fermati. Nell'ambito di tale operazione, la Polizia Municipale di Umbertide ha inoltre accertato fenomeni di commercio abusivo, con relativa sanzione e sequestro della merce.

Tali controlli hanno interessato i punti più sensibili della città di Umbertide e verranno ripetuti anche in futuro. “Ringraziamo sentitamente il dirigente del Commissariato di polizia di Città di Castello Marco Tangorra per i controlli che la Polizia di Stato, in collaborazione con la Polizia Municipale, ha effettuato ad Umbertide. - hanno affermato il sindaco Marco Locchi e l'assessore alla Sicurezza Paolo Leonardi – E' fondamentale assicurare ad Umbertide una presenza costante della Polizia di Stato sia per aumentare la percezione di sicurezza dei cittadini sia per prevenire e contrastare eventuali illeciti, obbiettivo che può essere perseguito grazie anche ad una fattiva e costante collaborazione tra le varie forze di polizia”.

 


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy