Città di Castello: rinvenuto ordigno inesploso vicino Lerchi

Un ordigno inesploso, probabilmente risalente alla seconda guerra mondiale, è stato rinvenuto nei pressi di Lerchi, nel comune di Città di Castello. L'uomo che ha trovato l'ordigno ha allertato i carabinieri. Sul posto i carabinieri ed i carabinieri forestali di Città di Castello che hanno delimitato la zona. Nei prossimi giorni gli artificieri bonificheranno l'area, già oggetto di altri ritrovamenti di residuati bellici negli anni precedenti.


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy