Città di Castello: atti vandalici alla stazione ferroviaria

Un altro atto vandalico è stato compiuto nei bagni pubblici della stazione ferroviaria di Città di Castello. Il fatto è accaduto nella notte tra il 2 ed il 3 maggio. Gli addetti di Umbria Mobilità hanno rilevato i danni alle prime luci dell'alba. La stazione tifernate è stata presa di mira più volte, sia da vandali che da ladri.


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy