Cavedon Lega Umbertide: “Nessuno sceriffo o far west. L'armamento della polizia locale è solo una decisione di buon senso”

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa a firma del Capogruppo Lega Umbertide Lorenzo Cavedon

Con l'armamento della polizia locale un altro punto del nostro programma elettorale va a segno”: questo dichiara Lorenzo Cavedon, capogruppo della Lega in consiglio comunale di Umbertide. “Lo avevamo promesso anno scorso durante la campagna che ha portato all'elezione del nostro sindaco Luca Carizia e da una settimana a questa parte, al termine dello specifico addestramento e dopo la firma dei relativi decreti, i nostri agenti potranno effettuare servizi con l'arma che hanno in dotazione. Tutto ciò a riprova del fatto che quello che promettiamo, manteniamo. Non ci sarà  alcuno sceriffo o Far West, come banalmente l'opposizione vorrebbe strumentalizzare, la nostra è solo una decisione di buon senso volta alla tutela dell'agente stesso e dell'intera collettività. Per la Lega al primo posto viene la sicurezza e questa amministrazione, dopo un anno dal suo insediamento, lo ha dimostrato fortemente. Da parte nostra – continua Cavedon – ci sarà sempre massima attenzione verso i temi inerenti la tutela e il benessere della nostra città, dei nostri concittadini e degli operatori di pubblica sicurezza”.
 


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy