Caso di meningite ad Umbertide. Scatta la profilassi

Un grave caso di meningite, è quello che ha colpito un’operatrice scolastica ad Umbertide, ricoverata da ieri mattina in prognosi riservata all’Ospedale di Cittá di Castello. 

La donna di 55 anni si era recata ieri mattina al pronto soccorso di Umbertide e vista la gravitá del caso è stata immediatamente trasferita a Cittá di Castello.

Subito è stata avviata la profilassi sia per gli operatori ospedalieri che per tutte le persone, adulti e bambini, che in questi giorni potrebbero essere venute a contatto con la donna è purtroppo si tratta di un numero considerevole visto che la bidella avrebbe prestato servizio in tre scuole diverse del territorio, tra cui Umbertide e Montecastelli.

In queste ore, il Comune, la Asl e i dirigenti scolastici si sono riuniti per gestire la situazione. Il Centro San Francesco potrebbe essere destinato alla gestione logistica dell’emergenza.

 

 


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy