C. di Castello. Furto di rame nella notte al cimitero monumentale

Ancora furti nei cimiteri. Questa volta i ladri sono entrati in azione nel cimitero monumentale di Città di Castello, ma la preda rimane sempre la stessa: il rame. Una banda di malviventi, la notte fra martedì e mercoledì ha derubato quasi tutti i canali di scolo in rame e tutte le lamiere, fatte di “oro rosso”, che servono a non far filtrare acqua e neve all’interno delle tombe. Inoltre i malviventi, con la paura di essere ripresi, hanno letteralmente divelto le telecamere di sicurezza. I danni ammontano a svariate migliaia di euro.


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy