C. di Castello. Arrestato 21enne per spaccio di droga

Nel corso della notte fra il 14 e il 15 maggio, i Carabinieri del nucleo operativo radiomobile di Città di Castello, hanno arrestato un presunto spacciatore di sostanze stupefacenti. I militari, intorno alle 4 del mattino, hanno visto girovagare lungo via Diaz un ragazzo di 21 anni, italiano e residente nel capoluogo tifernate, incensurato ma già noto alle forze dell’ordine perché visto in compagnia di pregiudicati. Gli uomini dell’Arma, insospettiti, hanno deciso di effettuare un controllo, ma il giovane, dopo averli notati, ha provato a dileguarsi gettando per terra alcuni involucri con all’interno la sostanza. Dopo aver bloccato il ventunenne, i Carabinieri hanno recuperato sette dosi di hashish dal peso complessivo di 35 grammi e durante la perquisizione nella sua dimora, hanno rinvenuto e sequestrato 85 grammi del medesimo stupefacente (in parte già suddivisa in dosi) e del materiale per il peso e il confezionamento della droga. Per questo il giovane è stato arrestato e messo agli arresti domiciliari. 


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy