Battuta d’arresto per il Volley Umbertide nella sfida contro Centova Perugia

Battuta d’arresto per il Volley Umbertide nella prima sfida casalinga del girone di ritorno contro Centova Perugia, che si aggiudica l’incontro con il punteggio di 3 a 1

 

Nonostante la sconfitta le padrone di casa mantengono il quarto posto in classifica e anche se la vetta della stagione regolare si allontana un po’, sono ancora in piena zona play off

 

di Raffaello Agea

 

Umbertide – La prima di ritorno della regular season aveva fatto ben sperare i colori del Volley Umbertide, poiché nonostante la vittoria ottenuta solo al tie break sul campo di San Mariano ed al netto di distrazioni e cali di tensione, le umbertidesi avevano (ri)trovato gioco e convinzione.

Di certo, poi, la partita era alla portata della ragazze di Gabriele Violini, che all’andata si erano aggiudicate l’intera posta vincendo 3 a 1.

Tuttavia, anche a causa di continui rimaneggiamenti di formazione cui Umbertide è stata costretta negli ultimi tempi, il gioco convincente ed a tratti autorevole visto fino a poche giornate fa, ha in sostanza latitato. Non che il compito delle avversarie sia stato agevole, poiché al di là del punteggio dei singoli parziali, le padrone di casa hanno sempre lottato con gagliardia.

Ma, appunto, quando il gioco si vede solo a sprazzi, la convinzione di potercela fare non è sufficiente.

Purtroppo per Umbertide, infatti, non sono stati sufficienti nemmeno i pur ragguardevoli scores personali delle sue schiacciatrici (Greta Ottaviani con 19 punti, Giada Palazzetti con 14 e Matilde Ercolani con 11) ed il discreto apporto delle centrali (Cecilia Rometti con 6 punti, Livia Bianchini con 4 ed Elisa Governatori con 1).

Qualche errore di troppo al servizio ed in ricezione, con la conseguenza di rendere più difficoltoso il lavoro di Martina Ubaldi in regia, completano il quadro. E non bastano nemmeno alcune buone difese del libero Althea Giulietti per consentire di ricostruire e di contrattaccare.

Se non ci sono state particolari luci, alla fine non ci sono state nemmeno particolari ombre individuali: in sostanza una prestazione un po’ sottotono nella quale la principale imputata è proprio al squadra.

Quello che serve alle umbertidesi è la squadra vista nel terzo parziale, quando il gioco, seppur con qualche svista, ha consentito di portare a casa il game con il punteggio di 25 a 16, facendo ben sperare nel successivo.

A questo punto, però, le speranze dovranno essere riposte nei prossimi turni, poiché se da un lato Umbertide ha mantenuto la quarta piazza, la classifica è sempre molto corta, tanto che sia per tentare agganci in alto, ma anche scivoloni in basso, serviranno punti e vittorie di qualità.

Una qualità che non è mai mancata e che è certamente auspicabile possa essere ritrovata al più presto.

 

 

Il tabellino

 

Volley Umbertide – Centova Perugia 1 – 3

 

Parziali: 14 – 25, 19 – 25, 25 – 16, 15 – 25

 

Volley Umbertide: Ubaldi (C) 1, Ottaviani 19, Ercolani 11, Palazzetti 14, Bianchini 4, Rometti 6, Governatori 1, Pannacci, Giulietti M (L1). N.e.: Beacci, Rosi, Ceccagnoli, Giulietti M. (L2). B.s. 12, 9 ace, 38 errori.

Allenatore: Gabriele Violini (non presente)

Centova Perugia: Tromboni, Bellucci, Terchi, Calzola, Ciucarelli, Iacobelli, Ficola, Zuccaccia, Luiji. N.e.: Zizi, Miorelli.

Allenatore: Paparelli

(dati relativi agli scores individuali ed altro non disponibili)

 

Arbitro: Salinaro Angela

 

 

 


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy