Attività sportiva per gli studenti disabili della scuola Mavarelli-Pascoli

C'è anche la media Mavarelli-Pascoli tra le trenta scuole italiane finanziate dal Cip - Comitato Paralimpico Italiano per la promozione dell'attività sportiva tra gli studenti disabili. Grazie all'associazione sportiva dilettantistica La Pantera onlus, affiliata al Cip, la scuola ha infatti potuto partecipare al bando di gara nazionale “Lo sport per tutti a scuola” attraverso un progetto, risultato poi finanziato, che prevede l'inserimento a scuola delle attività di nuoto, ippica e bocce per gli studenti diversamente abili. Partner esterni dell'iniziativa anche il Comune di Umbertide e l'Istituto del Marchio Zerobarriere che hanno da subito condiviso il progetto che mira a coinvolgere gli studenti con disabilità nell'attività motoria e sportiva. Lo sport, specie nei disabili, svolge infatti un importante ruolo educativo e formativo, dal momento che contribuisce ad ampliare le opportunità di apprendere attraverso il corpo e sviluppare globalmente la personalità sul piano psico-motorio.

Grazie al prezioso contributo del Comitato Paralimpico Italiano quindi anche gli studenti diversamente abili della scuola media Mavarelli-Pascoli potranno praticare sport e usufruire dei benefici derivanti dall'attività fisica. 

 


Commenti

Inserisci un nuovo commento

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy