Attualità » Primo piano Coronavirus, i dati aggiornati in Umbria: 16 contagiati, 209 in isolamento, 110 tamponi fatti

"La Regione, di concerto con la Prefettura di Perugia, la Protezione civile regionale e tutte istituzioni, è impegnate costantemente per garantire ai cittadini umbri la massima sicurezza": la rassicurazione arriva dall'assessore regionale alla Salute, Luca Coletto, sottolineando che "i medici e i professionisti che operano nei Servizi sanitari territoriali e nelle Aziende ospedaliere del territorio stanno lavorando 24 ore su 24 per la cura dei pazienti e la  tutela delle persone che le quali sono stati in contatto".   Al momento ricorda l'assessore i casi riscontrati di positività in Umbria sono 16, di questi 10 sono nella provincia di Perugia e 6 in quella di Terni. I ricoverati sono 4, di cui 2 in terapia intensiva nell'Ospedale di Perugia, 1 nel reparto di malattie infettive dell'Ospedale di Terni e 1 nel reparto di malattie infettive di Perugia.   Le persone in osservazione perché venute a contatto con soggetti risultati positivi al virus Covid-19, quindi in isolamento fiduciario, sono 209: 163 nella provincia di Perugia e 46 in quella di Terni. Nel complesso a oggi sono stati effettuati 110 tamponi.   "La gestione dell'emergenza in Umbria – ha proseguito l'assessore – Al momento, è sotto controllo. Come Regione abbiamo chiesto al Governo lo stanziamento di risorse da destinare alle famiglie proprio per fronteggiare la ricaduta sul bilancio familiare di alcune misure adottate a livello nazionale, tipo la chiusura delle scuole che comporta spese aggiuntive per la cura dei bambini".   Concludendo Coletto esprime soddisfazione per il fatto che "il Governo abbia preso in considerazione il suggerimento espresso  dalla presidente Tesei nel corso della videoconferenza tra Regioni e Governo centrale, per una gestione dell'emergenza suddivisa per fasce e per aree di gravità"

06/03/2020 17:05:40 Scritto da: Eva Giacchè

Attualità » Primo piano Comune di Umbertide, uffici aperti al pubblico solo su appuntamento

L'Amministrazione Comunale di Umbertide, comunica che in ottemperanza alle disposizioni riguardanti il contenimento e il contrasto del Coronavirus, sono state adottate le seguenti misure. Tutti gli uffici comunali saranno aperti al pubblico solo su appuntamento. Di seguito sono riportati gli orari di apertura degli uffici e tutti i numeri di telefono da contattare per l'appuntamento. UFFICIO PROTOCOLLO - SEGRETERIA Su appuntamento solo il ritiro degli atti depositati presso la casa comunale. 075 9419241 (Stefania Alunni) – 075 9419243 (Anna Paola Cecchetti). UFFICIO TRIBUTI Lunedì 09.00-13.00 Martedì 09.00-13.00 – 15.00-17.00 Mercoledì 09.00-13.00 Giovedì 09.00-13.00 - 15.00-17.00 Venerdì  09.00-13.00 075 9419238 (Marco Silvestrelli) – 075 941 9211 (Armando Rosati) – 075 9419272 (Anna Zanelli) – 075 9419247 (Antonella Feligioni) ANAGRAFE, ELETTORALE E STATO CIVILE Lunedì 09.00-13.30 Martedì 09.00-13.00 16.00-18.00 Mercoledì  09.00-13.30 Giovedì 09.00-13.00 venerdì  09.00-13.30  075 9149218 (servizio anagrafe ed elettorale) – 075 9419231 (servizio stato civile) SERVIZI SOCIALI – UFFICIO DELLA CITTADINANZA Lunedì 11.30-13.30 Martedì 15.30-17.30 Mercoledì CHIUSO Giovedì 15.30-17.30 Venerdì 09.00-11.00 075 9419228-075 9419245 BIBLIOTECA COMUNALE Per quanto riguarda la Biblioteca Comunale il numero massimo di presenze non potrà superare le 20 unità e gli utenti dovranno sempre e comunque mantenere la distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro. UFFICIO SERVIZI SCOLASTICI ISTRUZIONE E ASILO NIDO Lunedì 08.30.13-30 Martedì 15.30-17.30 Mercoledì  08.30-13.30 Giovedì 15.30-17-30 Venerdì 08.30-13.30 075 9419225 (Alessandra Conti)-075 9419224 (Lucio Brachini) UFFICIO TECNICO E SUAPE Mercoledì 08.30-13.00 Venerdì 08.30-13.00 075 9419248 (ing. Lorenzo Antoniucci) -075 9419207 (geom. Carlo Ciarabelli) -075 9419207 (geom. Francesca Tosti) -075 9419207 (geom. Enrico Palazzoli) -075 9419206 (arch. Elena Marcucci) -075 9419235 (arch. Donatella Vitali) LAVORI PUBBLICI Mercoledì 08.30-13.00 Venerdì 08.30-13.00 075 9419258 (ing. Fabrizio Bonucci) – 075 9419254 (geom. Stefano Tonanni) – 075 9419268 (geom. Luca Montanucci) POLIZIA LOCALE Lunedì 09.00-12.00 Mercoledì 09.00-12.00 venerdì 09.00-12.00 075 9419250

06/03/2020 15:47:18 Scritto da: Eva Giacchè

Attualità » Primo piano Raccolta cibo sospesa. Tutte le indicazioni della Conferenza Episcopale Umbra

Alla luce del decreto emesso dal consiglio dei ministri in data 4 marzo u.s., la conferenza episcopale umbra ha redatto un documento in cui sono riportate le misure per contrastare la diffusione del coronavirus (che riportiamo in mabiera integrale in basso). Al punto 4. Di tale documento è scritto che: “Si sospendono gli incontri di catechesi, le attività di oratorio, di gruppi e movimenti, così come gli altri eventi che comportano affollamento di persone tale da non consentire il rispetto della distanza di sicurezza”. Per questo motivo IL VOLANTINAGGIO, programmato per i giorni 6 e 7 Marzo, e la RACCOLTA CIBO, del 14 e 15 Marzo, SONO SOSPESE. Le parrocchie di Umbertide insieme a quelle eugubine si stanno organizzando al fine di recuperare questi due appuntamenti il prima possibile.   Queste le indicazioni della Conferenza Episcopale Umbra, valide valide fino alla terza domenica di Quaresima, 15 marzo:  Si continui la celebrazione abituale della Santa Messa, sia nei giorni feriali che festi­vi, come gli appuntamenti di preghiera che caratterizzano il tempo della Quaresima (es.Via Crucisall’aperto), avendo cura che i partecipanti possano osservare tra loro la di­stan­za di precauzione igienica. Nella celebrazione eucaristica si ometta lo scambio del segno della pace e la comu­nione venga distribuita unicamente sulle mani del fedele. È bene che le acquasantiere non contengano acqua. Si sospendano gli incontri di catechesi per i fanciulli, le attività di oratorio, di gruppi e movimenti, così come gli altri eventi che comportano affollamento di persone tale da non consentire il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro. Si sospenda la visita alle famiglie con la benedizione delle case. Per la celebrazione dei funerali: alla Messa esequiale siano presenti soltanto gli stretti famigliari, sempre a distanza di precauzione igienica. A tempo opportuno, potrà es­se­re celebrata in parrocchia una Messa di suffragio con la partecipazione dell’intera comunità. È possibile la celebrazione del sacramento della Penitenza nella forma individuale con le dovute attenzioni. In questo periodo di tempo, negli orari e nelle modalità ritenute più opportune, si espon­ga nelle chiese il SS.mo Sacramento per la preghiera personale di intercessione e supplica, garantendo una presenza e una vigilanza costante.

06/03/2020 10:46:09 Scritto da: Eva Giacchè

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy