Notizie » Editoriale Cambiamenti a Umbertide

  In questi due ultimi mesi i cambiamenti sociali, amministrativi e politici ad Umbertide hanno preso una marcata accelerazione, che ha portato e sta portando a configurare nuovi equilibri. E, guarda caso, proprio in vista delle elezioni amministrative di maggio. Niente di male, intendiamoci: i cambiamenti sono il motore dello sviluppo, ma si tratta di capire la loro direzione. Selezioniamo, al riguardo alcuni temi per far capire le novità in atto. Partiamo dal piano amministrativo: qui la controversia giudiziaria sulla gestione dei rifiuti ha scoperchiato, finalmente, le pentole. E che pentole a pressione! Il Consiglio di Stato - organo di ultima istanza della giustizia amministrativa - ha dichiarato illegittimo l'affidamento del servizio rifiuti a Gesenu da parte del Comune di Umbertide in danno dell'ATI Sogepu. Di fronte ad una giustizia amministrativa che si ristabilisce, emerge tuttavia l’anomalia tutta cittadina. Umbertide era l’unica amministrazione dell’Alta Valle del Tevere che era gestita dalla perugina Gesenu. Qualcosa non quadrava. Il rispetto della sentenza ora cambia totalmente le carte in tavola, ma offre l’opportunità per giungere finalmente alla costituzione di quella società di gestione pubblica territoriale, che sembra essere l’unica via per ridurre i costi e migliorare il servizio ai cittadini. La questione Sogepu ha portato con sé, inoltre, il tema scottante del pagamento della Tares e, a sua, volta, questo ha riproposto in maniera urgentissima la questione della gestione del bilancio. Qui le nuove normative, senza entrare in dettagli tecnici che spiegheremo nei prossimi numeri, impongono un approccio completamente nuovo. Il livello di quello che viene definito investimento (ma in realtà è un debito) è troppo alto. Occorre intervenire. Da ultimo passiamo alle novità politiche. L’accordo stretto dentro il Pd tra i maggiorenti del partito (Giulietti-Guasticchi) non solo ha aperto una frattura interna al partito, aggravata dalla mancanza delle primarie, ma ha aperto un’autostrada ai critici del sistema, che adesso devono dare risposte credibili.

28/02/2014 15:39:07

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy