Grande inizio per "RACCORDI"

Grande inizio per la rassegna di danza contemporanea “Raccordi” che nella prima serata ha visto salire sul palco la compagnia di fama internazionale “Déjà Donné” con una coreografia basata sull’improvvisazione e sull’interazione delle ballerine con il regista/coreografo. Performance che ha coinvolto l’intero pubblico, grandi e piccini, incuriositi dal lavoro svolto “dietro le quinte” dagli interpreti. Alla fine dell’esibizione le due ballerine, Elvira Zuniga Porras e Chiara Montalbani, assieme al coreografo Simone Sandroni, hanno risposto alle varie domande poste dal pubblico aprendo un gradevole dibattito e svelando alcuni retroscena. La rassegna proseguirà giovedì 30 aprile alle ore 21,15 quando entrerà nel vivo; saranno tre le performances che completeranno la serata con tre diversi protagonisti. L’ “InNprogressCollective” diretta da Afshin Varjavandy, una compagnia presente da vari anni in eventi, networks e festival a livello nazionale che ha sempre riscosso consenso di pubblico e critica, promotrice di uno stile riconoscibile e innovativo di danza urbana, visual e performing art, che presenterà “toPRAY”, la loro nuova produzione per l’anno 2015. Seconda e terza protagonista la “Meltin_Pot  hip hop dance company” di Firenze diretta da Lisa Basile con un estratto da “30febbraio” e “Miz Brown”, una novità per la rassegna che apre le porte quest’anno anche alla musica dal vivo con Ilaria Capponi, in arte appunto Miz Brown, una giovane artista la cui musica si identifica principalmente nel soul e nell’hip hop, con influenze di dub, roots, elettronica, jazz, funk, disco e house.

28/04/2015 10:34:53

Notizie » Società Civile Grande inizio per RACCORDI

Grande inizio per la rassegna di danza contemporanea “Raccordi” che nella prima serata ha visto salire sul palco la compagnia di fama internazionale “Déjà Donné” con una coreografia basata sull’improvvisazione e sull’interazione delle ballerine con il regista/coreografo. Performance che ha coinvolto l’intero pubblico, grandi e piccini, incuriositi dal lavoro svolto “dietro le quinte” dagli interpreti. Alla fine dell’esibizione le due ballerine, Elvira Zuniga Porras e Chiara Montalbani, assieme al coreografo Simone Sandroni, hanno risposto alle varie domande poste dal pubblico aprendo un gradevole dibattito e svelando alcuni retroscena. La rassegna proseguirà giovedì 30 aprile alle ore 21,15 quando entrerà nel vivo; saranno tre le performances che completeranno la serata con tre diversi protagonisti. L’ “InNprogressCollective” diretta da Afshin Varjavandy, una compagnia presente da vari anni in eventi, networks e festival a livello nazionale che ha sempre riscosso consenso di pubblico e critica, promotrice di uno stile riconoscibile e innovativo di danza urbana, visual e performing art, che presenterà “toPRAY”, la loro nuova produzione per l’anno 2015. Seconda e terza protagonista la “Meltin_Pot  hip hop dance company” di Firenze diretta da Lisa Basile con un estratto da “30febbraio” e “Miz Brown”, una novità per la rassegna che apre le porte quest’anno anche alla musica dal vivo con Ilaria Capponi, in arte appunto Miz Brown, una giovane artista la cui musica si identifica principalmente nel soul e nell’hip hop, con influenze di dub, roots, elettronica, jazz, funk, disco e house.

28/04/2015 10:34:53

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy