Sport Judo: due atleti umbertidesi alla European Cup

Sarà un fine settimana intenso per gli atleti umbertidesi del Kodokan Judo Fratta Nicola Becchetti e Stella Brachelente che questo fine settimana parteciperanno alla prestigiosa European Cup, competizione che vedrà sfidarsi i più grandi judoka del mondo in vista delle imminenti Olimpiadi. E il risultato è davvero straordinario perché è la prima volta che due atleti umbri calcheranno il tatami dell'importante competizione internazionale. Per questo motivo questa sera presso la palestra del Kdk Fratta il tecnico Mirco Diarena ha tenuto una conferenza stampa, alla presenza del sindaco Marco Locchi, dell'assessore allo Sport Pier Giacomo Tosti, del vicepresidente del settore judo della Fijkam Leonardo Perini ma anche della presidente della Commissione Pari Opportunità di Umbertide Stefania Bagnini, accompagnata da Agnese Romeggini, e dal prof. Pietro Canterini dell'Istituto “Leonardo Da Vinci” perché l'iniziativa è stata anche l'occasione per tracciare il bilancio dei corsi di autodifesa promossi in collaborazione con le Pari Opportunità e l'Istituto scolastico umbertidese.   “Vent'anni di lavoro ci hanno portati a raggiungere traguardi importantissimi, come la prossima partecipazione alla European Cup con ben due atleti – ha affermato il tecnico Diarena – ma questo è un anno particolarmente ricco di soddisfazioni visto che la Federazione Italiana Sport Paralimpici per Ipovedenti e Ciechi ha scelto il raduno agonistico organizzato dal Kodokan Fratta come ritiro della nazionale italiana in vista delle Paralimpiadi”. Il tutto condito dalla straordinaria partecipazione ai corsi di autodifesa, rivolti soprattutto al sesso femminile, che, tra studentesse dell'istituto superiore e donne umbertidesi, hanno interessato oltre 170 persone.   “E' un orgoglio per l'Amministrazione Comunale e per l'intera città di Umbertide sapere che ci sono società come il Kodokan Judo Fratta che, oltre a promuovere lo sport come strumento di crescita, formazione ed aggregazione, riescono a raggiungere traguardi straordinari, portando il nome della nostra città in giro per il mondo – hanno affermato il sindaco Locchi e l'assessore Tosti – A Nicola Becchetti e Stella Brachelente facciamo un grande in bocca al lupo, consapevoli che avere la possibilità di partecipare alla prestigiosa competizione è già uno straordinario successo di tutto il Kodokan Judo Fratta e del suo tecnico Diarena”. “In settant'anni di storia del judo non era mai successo che due atleti umbri riuscissero ad accedere alla European Cup – ha aggiunto Perini – e il merito è di tutta la società che con passione, impegno e professionalità ha saputo distinguersi a livello nazionale ed internazionale”. Soddisfatti per la riuscita dei corsi di autodifesa anche la presidente della Commissione Pari Opportunità Bagnini e il prof. Cantarini che hanno auspicato il ripetersi dell'iniziativa già dal prossimo autunno. Nel corso della conferenza stampa è stata letta anche la lettera di congratulazioni dell'on. Giampiero Giulietti che si è complimentato con la società per i risultati raggiunti.

02/06/2016 12:28:59

Attualità » Primo piano Aperte le iscrizioni ai Servizi comunali per la prima infanzia

L'Ufficio Servizi scolastici del Comune di Umbertide informa che a partire da oggi, mercoledì 1° giugno, e fino al 30 giugno, sarà possibile presentare domanda di iscrizione al nido d'infanzia comunale e al centro bambini comunale per l'anno educativo 2016/2017. “Quelli della Prima infanzia sono servizi fondamentali sui quali l’Amministrazione Comunale ha sempre posto la massima attenzione e ciò è dimostrato dal fatto che anche per quest’anno abbiamo deciso di mantenere invariate le tariffe – ha affermato l’assessore all’Istruzione Cinzia Montanucci – Offrire alle famiglie umbertidesi un ampio ventaglio di possibilità per la gestione dei propri figli è senza dubbio un segnale di attenzione importante verso la comunità”. Le famiglie interessate ai Servizi comunali per la prima infanzia possono ritirare l’apposito modello di domanda (scaricabile anche dal sito del Comune www.comune.umbertide.pg.it alla sezione servizi e uffici/procedimenti e modulistica/servizi scolastici) presso l'Ufficio Istruzione del Comune (2° piano della Residenza comunale). Le domande di iscrizione pervenute in tempo utile saranno poi collocate in tre distinte graduatorie (piccoli, medi e grandi), strutturate secondo i criteri fissati dal Regolamento comunale che tengono conto delle condizioni economiche delle famiglie, della composizione del nucleo familiare e della condizione lavorativa dei genitori. I posti disponibili verranno assegnati per scorrimento sulla base delle graduatorie formulate. Ulteriori informazioni potranno essere richieste al personale dell'Ufficio Istruzione aperto nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 8.30 alle ore 13.30 e di martedì e giovedì dalle ore 15.30 alle ore 17.30 (tel. 075 9419225-224).

01/06/2016 17:31:23

Attualità » Primo piano Al via le domande per il Servizio civile nazionale, 29 i posti disponibili ad Umbertide

C'è tempo fino alle ore 14 del 30 giugno prossimo per presentare domanda per partecipare al Servizio civile nazionale, esperienza di vita e di lavoro riservata ai giovani di età compresa tra 18 e 28 anni. Ad Umbertide sono 8 i progetti che sono stati finanziati, 4 promossi da Arci Servizio civile e 4 dalla Lega Nazionale delle Cooperative e Mutue, per un totale di 29 posti disponibili. Questi i progetti presentati da Arci servizio civile: “Diritti” per un totale di 4 posti finalizzati alla promozione dello sport nelle scuole primarie di Umbertide come strumento di integrazione, con particolare riferimento ai disabili, e al potenziamento dello strumento del Tavolo per lo Sport; “Il futuro abita nel passato” con 4 posti per l'assistenza e l'integrazione degli anziani ospiti della Residenza Balducci; “Vi auguro di essere eretici” con 4 posti per il tutoraggio scolastico a favore di adolescenti portatori di handicap; “A scuola e nel territorio” con 8 posti per l'assistenza agli studenti disabili che frequentano le scuole del territorio. La Lega Nazionale delle Cooperative e Mutue ha invece proposto i seguenti progetti: “Anziani amici della città” con 2 posti come volontari per l'assistenza agli anziani ospiti della Residenza Balducci; “Lucignolo e Iqbal Generazione Hasthag” con 3 posti per l'assistenza e l'animazione presso il centro di aggregazione per minori Lucignolo; “Merlino” con un posto finalizzato a favorire l'inclusione sociale dei disabili ospiti del Centro Arcobaleno; “Spazi di vita quotidiana” con 3 posti per l'assistenza agli adulti con disagio mentale presso la comunità terapeutica-riabilitativa Torre Certalda e le unità di convivenza di via Gagarin e via dei Patrioti. E' possibile presentare una sola domanda entro il termine ultimo del 30 giugno prossimo, indirizzandola direttamente all'Ente che promuove il progetto. 

01/06/2016 17:28:57

Attualità » Primo piano Venerdì 3 giugno ‘’Notte al Campus’’ al Da Vinci

Si terrà venerdì 3 giugno presso l'Istituto d'istruzione superiore Leonardo Da Vinci “Notte al campus”, l'iniziativa che vede la scuola umbertidese aprire le porte a studenti ed ex studenti, docenti ed ex docenti, genitori e cittadini per festeggiare insieme la fine dell'anno scolastico e che culminerà con la cena al campus alle ore 19,30 e a seguire con il  concerto degli studenti dell'istituto alle ore 21. Dalle ore 18 fino alle ore 23 sarà possibile partecipare ad una serie di attività organizzate dai vari dipartimenti, da gruppi di docenti e studenti al termine di progetti significativi o di esperienze extracurricolari a cui si intende dare visibilità e valore. La serata, dedicata alla progettualità degli alunni, sarà anche l'occasione per momenti conviviali e ludici che permetteranno di apprezzare il forte senso di appartenenza che si respira al Campus "Da Vinci", centro attorno al quale ruotano le attività culturali, formative, sportive, sociali, d'interesse dei giovani della città e del territorio. Ai genitori, ex alunni, ex docenti, cittadini e quanti vorranno partecipare alla "Notte al Campus" è stata proposta la prevendita del biglietto di ingresso al Campus a 5 euro con il quale si potrà accedere a tutte iniziative in atto, alla cena e al concerto. I biglietti in prevendita sono disponibili presso il bar interno della scuola e l’Ufficio dello Staff e si possono acquistare anche all'ingresso al Campus la sera stessa. Il ricavato da tale vendita sarà utilizzato dalla scuola per arricchire il budget del Progetto "Opera studenti" inserito a bilancio per sostenere attività autogestite dagli alunni, spese per materiali didattici e visite di istruzione per alunni in difficoltà economica. 

01/06/2016 17:25:46

Attualità » Primo piano Consegnati i premi del concorso letterario e grafico ‘’Racconti di amicizia’’

Si è svolta presso l’aula magna “Marcella Monini” del Campus “Leonardo Da Vinci”, la premiazione del concorso letterario e grafico “Racconti di amicizia” promosso dall’istituto umbertidese con il sostegno dell’Amministrazione Comunale, che ha coinvolto gli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado di Umbertide e del territorio: San Giustino, Città di Castello, Lisciano Niccone e Perugia. Giunto alla nona edizione, il concorso è sempre più partecipato e rappresenta un appuntamento ormai atteso da tutte le scuole del territorio. Quest'anno è stato scelto il tema dell'amicizia, un tema che nella dimensione globale e digitale odierna assume significati più ampi e contrastanti: gli studenti, dai più piccoli ai più grandi, non hanno deluso le aspettative della giuria che ha ritenuto i lavori molto profondi, originali e degni di riflessioni significative da parte degli adulti. Un premio speciale è stato consegnato in memoria di Marcella Monini, la madre coraggio che ha perso la vita per salvare i suoi due figli in mare: i ragazzi, Matteo e Giuseppe, stanno frequentando la classe prima dell'Istituto e questo ha arricchito ancora di più l'emozione del momento della premiazione. "I ragazzi stanno crescendo, sono già alla scuola superiore; speriamo di contribuire, anche se per pochissimo, a costruire il miglior progetto di vita che Marcella avrebbe voluto per loro", ha detto la dirigente scolastica Franca Burzigotti ringraziando la famiglia per la presenza alla premiazione.  Alla cerimonia hanno partecipato il sindaco del Comune di Umbertide Marco Locchi, l’assessore all'Istruzione Maria Cinzia Montanucci, i dirigenti Gabriella Bartocci per l'Istituto comprensivo Umbertide-Montone-Pietralunga e Mario Modestini per la scuola primaria Garibaldi e le docenti responsabili del progetto Antonella Belli, Anna Maria Boldrini e Lucia Stramaccioni che ha curato la staffetta di scrittura creativa delle classi prime dell'istituto. Le Commissioni esaminatrici del Concorso letterario, al quale è associato anche un concorso grafico-pittorico, dopo accurato esame degli elaborati pervenuti, tutti meritevoli di complimenti hanno proclamato i vincitori che hanno ricevuto un premio in danaro Scuola Primaria  1° Premio (300 euro)- "LA FUGA DEI DUE AMICI"  di Klim Shkolnik, V A, Primaria “Garibaldi” – Umbertide 2° Premio (200 euro)- "IO E BRUNO" di Nicolò Zebi, V A, Primaria “Garibaldi” - Umbertide 3° Premio (100 euro)- LEI E' UNA VERA AMICA"  di Maddalena Bottai, IV A, Primaria Niccone - “Di Vittorio” - Umbertide   Scuola Secondaria di I grado 1° Premio (300 euro)- "UN PICCOLO GESTO"  di Giulia Venarucci e Arianna Sciurpa, III E, Istituto Comprensivo Umbertide-Montone-Pietralunga 2° Premio (200 euro)- "AMICI PER LE BIGLIE"  di Chiara Ceccagnoli, III B, Istituto Comprensivo Umbertide-Montone-Pietralunga 3° Premio (100 euro)- "L'AMICIZIA COME CONDIVISIONE"  di Diego Bernasconi, I B, Istituto Comprensivo Umbertide-Montone-Pietralunga   Scuola Secondaria di II grado – I.I.S. Campus “ L. Da Vinci” - Umbertide 1° Premio (300 euro)-" ELOGIO DELL' AMICIZIA" di Alessandra Ruggeri, III B Liceo Scientifico 2° Premio (200 euro)- "MULTUM IN PARVO"  di Giulio Foiani, IV B Liceo Scientifico 3° Premio (100 euro)- "ANIMA VERDE" di Stella Bigi, III A Liceo Scientifico.   Il Premio speciale “Marcella Monini” è andato al racconto "L'INIZIO DELLA FINE" di Giulia Ramaccioni de Sousa, Marta Toscano, II E Scuola secondaria di I grado, Istituto Comprensivo Umbertide-Montone-Pietralunga, mentre il Concorso grafico-pittorico, premiato con 100 euro è andato a Yassamine Ziyadi, IV A Liceo Scienze applicate, IIS Campus “Leonardo da Vinci”, Umbertide con il lavoro dal titolo "RICORDI DI AMICIZIA", scelto per la copertina della bellissima pubblicazione di tutti i racconti vincitori della nona edizione. Per la loro significatività sono stati pubblicati anche i lavori di Lois Likaj (V A, Scuola Primaria “Garibaldi”, Umbertide), Letizia Baldelli, III C, Scuola secondaria di I grado “L. da Vinci”, S. Giustino – sede Selci Lama), Irene Ameletti, III E, (Scuola secondaria di I grado “ L. da Vinci” , S. Giustino – sede Selci Lama). Tutti gli altri disegni sono stati esposti nella mostra allestita in Aula Magna, a cura della prof.ssa Sirci Clarissa, dedicata al Concorso e a disposizione degli ospiti e dei genitori anche per l'evento del 3 giugno “Notte al Campus”. La mattinata è stata allietata da intermezzi musicali del Coro del Campus e degli alunni Savino e Schiavolini, coordinati dalla Prof.ssa Paola Perfetti, direttrice del Coro del Campus. Un ringraziamento particolare ai numerosi componenti le tre Giurie a ai loro presidenti Allegra Antonio, Zoccari Silvia e Ferrera Paolo.

01/06/2016 17:21:48

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy