Categorie

Sport Basket Femminile: Alessandro Contu vicino alla panchina della PF Umbertide

Di Francesco Cucchiarini In base ad alcune indiscrezioni, sarebbe Alessandro Contu il nuovo allenatore della Pallacanestro Femminile Umbertide. Contu è stato head coach della Liomatic B.C. Fratta Women (questo il nome della società prima della nascita della PFU), durante la stagione 2007-2008, anno dell'approdo nel massimo campionato. La società del Presidente Betti ha chiesto, dopo nove anni di A1, di partecipare alla serie A2. Un'esigenza che sarebbe dettata dalla mancanza di risorse per partecipare al massimo campionato. L'allontanamento della PF Umbertide dalla Serie A1 di basket femminile dopo nove anni, rappresenta una grave perdita per il mondo sportivo umbertidese, considerata ormai una realtà storica nel panorama cestistico nazionale. Da tutta Italia erano giunti messaggi di apprensione per la situazione in casa PFU. Anche Enrica Pavia, play che ha indossato la maglia bianco-azzurra dal 2010 al 2012, aveva scritto in un post su Facebook: ''Dispiace nel profondo leggere che Umbertide si stia allontanando dal basket femminile..porterò quella palestra sempre nel cuore per le infinite ore di individuale con Lorenzo Serventi, e per le mille avventure vissute insieme ad una squadra stupenda Scons,Mima,Sabri,Fra(Zara e Modica)Gaia, Ale,Vero,Nuria,Simo,G,T...e tante altre..!!Due anni bellissimi,divertenti,pieni di emozioni,dolori ma anche tanti successi..!vi auguro di tornare presto..perché il basket femminile ha bisogno di voi''.

19/06/2017 12:37:38 Scritto da: Francesco Cucchiarini

Sport SABATO 10 GIUGNO QUARTA EDIZIONE DEL TORNEO ''PER SEMPRE NOI''

Riceviamo e pubblichiamo Giunge alla quarta edizione il torneo "Per sempre noi" organizzato dall'omonima associazione, sempre attiva con eventi di beneficenza nel nostro territorio. Negli ultimi anni, grazie ai ricavati dei loro eventi, i ragazzi dell'associazione hanno potuto sostenere l'AUCC di Umbertide, fare donazioni ai terremotati di Amatrice e Norcia, acquistare un defibrillatore da donare all'impianto sportivo USU e perfino collaborare con l'"Associazione Umbra No al Melanoma", offrendo gratuitamente più di 100 visite dermatologiche ad altrettanti cittadini. Quest'anno saranno 17 le squadre in gara, una in più rispetto agli altri anni, tante sono state le richieste di adesioni ricevute; saranno più di 170, quindi, i partecipanti al torneo, che si svolgerà sabato 10 giugno alle 15.45 presso l'impianto sportivo USU di Umbertide. Secondo il programma, la finale avrà luogo intorno alle 21.00, mentre alle 19.30 circa si rinnoverà la tradizionale "sfida" tra i pulcini delle società ASD TIBERIS e AGAPE 2000. Ma la grande novità di questa quarta edizione sta nella serata organizzata dai ragazzi dell'associazione: dalle 19.30, infatti, per chi vorrà, pizza "a la pala", grazie alla collaborazione de "I FANNULLONI" e dalle 21.30 concerto dei "ORO NERO ZUCCHERO FORNACIARI TRIBUTE BAND", a terminare una giornata di sport, divertimento e solidarietà. 

07/06/2017 10:34:50 Scritto da: Francesco Cucchiarini

Sport Basket: Serventi lascia Umbertide dopo nove stagioni

Dopo nove anni pieni di successi, coach Lorenzo ''Lollo'' Serventi lascia Umbertide. Il coach reggiano ha voluto salutare così la sua città di adozione con un post sui social: ''Ciao Umbertide è arrivato purtroppo il momento di salutarti,9 anni vissuti intensamente anche tra tante difficoltà e incomprensioni ma 9 anni per me meravigliosi, unici e indimenticabili.Mi hai dato tanto amore,ti ho dato tutto me stesso, abbiamo condiviso tante battaglie, a volte vinte a volte perse,senza arrenderci mai e tutto questo grazie ai tuoi splendidi tifosi unici , per me immortali che mi hanno voluto tanto bene e che non scorderai MAI, senza di loro, anche quelli che non mi hanno apprezzato,non avremmo avuto la forza di rialzarci sempre come abbiamo fatto.Umbertide grazie a te ho apprezzato questa regione e questa magnifica terra, e ti dirò di più, mi hai fatto diventare una persona migliore;TI porterò, assieme ai tuoi e se me lo concedi anche ai miei tifosi speciali e IMMORTALI, sempre nel mio cuore,sempre e ovunque con me.In questo mio giorno di grande dolore ti auguro il meglio Umbertide, ti auguro di rialzarti sempre ad ogni caduta come hai fatto sempre con me, perché Tu e i nostri Immortali andate sempre trattati con grande Cura, ti stringo forte a me ancora per una volta mentre sento l'odore della nostra palestra forse brutta ma per me fantastica ed emozionante ogni volta in cui ci sono entrato, ti mando un bacio grande grande perché mi mancherai tanto non sai quanto non sai quanto , con affetto e amore, TUO per sempre Lollo''.  

02/06/2017 12:20:14 Scritto da: Francesco Cucchiarini

Sport Calcio a 5 per ipovedenti: Fano Campione d'Italia dopo il poker del Pesaro 2001

Riceviamo e pubblichiamo A Volpago del Montello, in provincia di Treviso, si sono svolte le fasi finali del campionato italiano di calcio a 5 ipovedenti.  Il Cit Turin ha sconfitto la grande favorita G.S.I. Pesaro 2001 targata LUPO  per l'occasione, che fra l'altro aveva chiuso al primo posto la regular season. I piemontesi, quarti al termine della fase regolare, hanno vinto con 2-1 al termine di una gara tesa e combattuta. Solo i gravi infortuni dei leader e il consecutivo black out nella ripresa hanno fermato, oltre ai quattro pali presi, i campioni d'italia uscenti all'impresa. Nell'altra semifinale, successo dell'Adriatica Fano che ha battuto 7-3 i Tigers Paralympic Sport Cagliari. Il terzo posto va ai sardi che nella finalina superano Pesaro 2001 dopo i calci di rigore 6-5 (3-3 al termine dei tempi supplementari). L'Adriatica UICI Fano batte in finale 5-1 il Cit Turin (Torino) laureandosi Campione d'Italia, conquistando il suo quinto scudetto.  Nel corso della premiazione, che si è svolta alla presenza del presidente della Fispic Di Girolamo, è stato premiato Ghanem Bekrou, giocatore del Fano, come capocannoniere della stagione. Inoltre sono stati consegnati riconoscimenti per Stefano Doimo, presidente del Futsal Treviso, e per l'arbitro Angelo Matteazzi per il raggiungimento dei limiti di età per arbitrare. Il Consiglio Federale fa i complimenti a tutte le squadre che hanno partecipato al campionato. Mentre la Presidente dell'UICI, il Sindaco Seri, gli Assessori Bargnesi e Del Bianco del Comune di Fano, si congratulano con il Presidente Falasconi e con il Direttore Sportivo Emilio Brunetti per la costanza e l'impegno in questo lungo periodo senza vittorie, che ha visto l'Adriatica UICI Fano ricucirsi lo scudetto. Ora il G.S.I. LUPO Pesaro 2001 dovrà chiudere questa pagina negativa guardando avanti, ovvero al prossimo impegno: la fase finale della Coppa Italia il 24 e 25 giugno molto probabilmente a Torino, ricaricandosi dopo questa grossa delusione e grande amarezza di questi due giorni. "Volevamo sicuramente confermarci per conquistare il "Leggendario", quinto scudetto consecutivo,- ammette il Presidente Gramolini- ma non è stato possibile perchè abbiamo avuto quei due infortuni maledetti e soprattutto davanti un Cit Turin che ha dato tutto e ci ha messo alle corde, in più noi non siamo riusciti a rimanere in piedi come Rocky ma siamo caduti come polli... Devo fare i complimenti ai nostri avversari, che forse rincontreremo a Torino in Coppa Italia, al Cagliari e agli organizzatori ma soprattutto a Filippucci per essersi avvicinato a questo sport facendoci indossare una nuova divisa targata Lupo. L'impegno e la costanza di questo gruppo sportivo rappresenta una ricchezza per tutti noi, un esempio certo per la collettività." Prima della Coppa Italia però ci saranno i Mondiali, e cinque elementi del Pesaro 2001 sono stati convocati a difendere i colori azzurri in quel di Cagliari. ALBO D'ORO 1998/99 ADRIATICA  PESARO 1999/00 U.I.C. ROMA 2000001 NON VEDENTI VICENZA 2001/02 NON VEDENTI VICENZA 2002/03 TERRA DI LAVORO CASERTA 2003/04 TERRA DI LAVORO CASERTA 2004/05 U.I.C. ROMA 2005/06 U.I.C. ROMA 2006/07 U.I.C. ROMA 2007/08 NOiVED NAPOLI 2008/09 U.I.C. ROMA 2009/10 ADRIATICA U.I.C. FANO 2010/11 ADRIATICA U.I.C. FANO 2011/12 ADRIATICA U.I.C. FANO 2012/13 INVICTA PESARO 2001 2013/14 INVICTA PESARO 2001 2014/15 INVICTA PESARO 2001 2015/16 INVICTA PESARO 2001 2016/17 ADRIATICA U.I.C. FANO

22/05/2017 12:17:34 Scritto da: Francesco Cucchiarini

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy