Notizie » Politica Il Movimento 5 Stelle Umbertide risponde alle dichiarazioni di un ex consigliere comunale

Riceviamo e pubblichiamo IL VOLO DI UN MOSCONE Apprendiamo dai social che un candidato di una delle false liste civiche ha commentato una notizia che avrebbe letto sul giornale, nella sua interpretazione ha attribuito delle dichiarazioni al nostro candidato sindaco Giampaolo Conti che non rispondono al vero, le dichiarazioni sono state rilasciate dal direttore territoriale produzione di RFI e dal Direttore regionale della Direzione Governo del Territorio e Paesaggio, Protezione Civile, infrastrutture e Mobilità. L’errore del povero ex consigliere, forse confuso dal fatto che la sua lista, limitata allo stretto ambito locale e priva di alcuna rappresentanza a livello regionale, nazionale e tantomeno europeo, nasce da mera ignoranza, non sa infatti che è possibile ai sensi dell’art. 58 dello Statuto della Regione Umbria esercitare da parte dei Consiglieri (di cui la sua lista è priva) il diritto di ricevere tempestivamente dagli organi della Regione, dagli uffici regionali e dagli enti, agenzie ed aziende istituiti dalla Regione, nonché dalle società partecipate, ogni informazione necessaria all'esercizio delle loro funzioni e di ottenere copia delle delibere, degli atti e dei documenti nei limiti consentiti dalla legge. Il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle era lì per questo insieme al deputato del Movimento 5 Stelle accompagnati dal nostro candidato Sindaco, le altre illazioni sono “volo di un moscone” e non meritano attenzione, basti dire che tratta con superficialità l’argomento del tronchino ferroviario di Pierantonio che è stato realizzato dal Comune di Umbertide (il Comune destinatario del finanziamento, mentre FCU solo soggetto attuatore) proprio nelle legislature in cui era Consigliere di maggioranza (sempre lui…) e si serve di raffazzonate informazioni riempiendosi la bocca di termini che usa impropriamente facendo basse insinuazioni. Sulla dichiarazione poi che i consiglieri del M5S erano stati informati giorni prima delle dimissioni dei suoi colleghi di Umbertide cambia è pura fantasia, magari si sbaglia con quelli del partito democratico con cui hanno interagito in questa vicenda. Veramente quello che sapevano i consiglieri del M5S, perché gli era stato riferito da un suo collega di partito, era che Umbertide cambia sembrava interessa alla possibilità di entrare in Giunta con Marco Locchi. Sarebbe meglio che il candidato consigliere si informi meglio, anzi che almeno legga i comunicati stampa con maggior attenzione prima di pronunciarsi, altrimenti restano solo chiacchiere da bar. Ma forse mira proprio a questo.

25/04/2018 09:00:38

Notizie » Politica Umbertide Cambia:''Unica lista civica''

Riceviamo e pubblichiamo UMBERTIDE CAMBIA: UNICA LISTA CIVICA Umbertide cambia rivendica il merito di aver restituito la parola ai cittadini con il voto del prossimo 10 giugno a fronte della crisi istituzionale e politica causata dalla guerra per bande interna al Pd, e propone il suo progetto per un nuovo governo della città. “In queste elezioni dove regnano personalismo e rancore – sottolinea il capolista di Umbertide cambia, Claudio Faloci – la nostra è l’unica proposta autenticamente civica: non è nata da diatribe di partito e non deve rispondere a segreterie o piattaforme informatiche. Proponiamo un progetto per un nuovo governo della città che si basa su un candidato sindaco indipendente, di assoluta preparazione e affidabilità, una lista composta di persone libere, che mai sono state “sudditi” di un apparato politico e che mettono a disposizione della comunità il proprio impegno e le proprie esperienze, su un programma di governo ampiamente partecipato”. E proprio il lavoro sul programma, spiega Faloci, è uno degli aspetti fondamentali che caratterizzano il progetto Umbertide cambia. “Dopo le primarie del programma, che ha consentito una discussione aperta ed un approfondimento delle linee programmatiche stiamo mettendo a punto il documento che presenteremo la prossima settimana, un documento che tiene insieme le proposte che abbiamo avanzato nel corso della precedente consiliatura e nuove idee, individuando chiare priorità: sostegno alle persone ed alle famiglie, sicurezza e legalità, diritto al lavoro, un nuovo patto di cittadinanza con le comunità straniere nell’ambito del quale andrà affrontata anche la questione Moschea, una riduzione delle tasse, una visione territoriale delle politiche economiche, sociali, sanitarie, dei rifiuti e delle infrastrutture, prime tra tutte la ferrovia. Ingredienti fondamentali – conclude Faloci – per un cambiamento vero nelle politiche e nello stile di governo della città, necessario per liberare Umbertide”.   23.04.2018 Umbertide cambia

24/04/2018 16:57:35

Notizie » Politica Amministrative Umbertide 2018: il PD ha presentato la sua lista

Riceviamo e pubblichiamo   Titolo: Le donne e gli uomini del PD con Paola Avorio Sindaco per vincere al primo turno   È stata presentata oggi al Cinema Metropolis di Umbertide la lista dei candidati per il rinnovo del Consiglio Comunale. Una lista totalmente rinnovata che tiene insieme professionalità, capacità amministrative e rappresentanza territoriale. Il Partito Democratico schiera i suoi uomini e le sue donne a sostegno della candidata a Sindaco Paola Avorio, unica donna candidata a Sindaco: espressione migliore di chi vuole cambiare davvero e non solo a parole.  Insieme alle altre forze di centrosinistra lavoriamo per far crescere la nostra comunità riaffermandone il ruolo che merita nel panorama regionale. Il Partito Democratico punta a vincere le elezioni al primo turno e chiudere la partita il 10 giugno.   Questa la lista dei candidati (in ordine alfabetico):   Baldassarri Francesco 50 anni - Assicuratore Biagini Alessandra 31 anni - Infermiera Ist. Prosperius Tiberino Boldrini Anna Maria 55 anni - Insegnante Campus Da Vinci Chiucchiù Mirco  45 anni - Impiegato Corbucci Filippo 23 anni - Studente universitario Galmacci Elena 23 anni - Studentessa universitaria Gianfranceschi Giuseppina 56 anni - Impiegata azienda privata Giovannoni Paolo 44 anni - Ingegnere/libero professionista Moretti Massimo 56 anni - Docente universitario Nanni Monica 48 anni - Operatrice sociale Paolucci Marco 51 anni - Commercialista/libero professionista Rondini Primo 58 anni- Dipendente Terex Roselletti Achille Jr. 45 anni - Vice presidente Sistema Museo Rosi Mario Zeno 31 anni - Esperto in marketing e comunicazione Rosini Monica 48 anni - Dipendente Centro per l'Impiego C. Castello Ventanni Matteo 21 anni - Studente universitario      

23/04/2018 20:41:08

Notizie » Società Civile SANSEPOLCRO, ARRIVA IL GIRO DEL MONDO DEL GUSTO

SANSEPOLCRO, ARRIVA IL GIRO DEL MONDO DEL GUSTO Torna in viale Diaz ‘Food&Street-il giro del mondo del gusto’, la kermese dei sapori internazionali promossa da Confcommercio con il patrocinio delComune di Sansepolcro e la collaborazione tecnica di Fiva (Federazione nazionale venditori ambulanti). Il serpentone del gusto sorgerà all’ingresso del centro storico, nell’area di Porta Fiorentina e porterà a Sansepolcro sapori e gusti dal mondo. Grande novità della seconda edizione l’isola dei food truck, le caratteristiche api-car a motore che ospiteranno il meglio delle specialità regionali. E poi i ristoranti e i locali del Borgo con i piatti tipici della Valtiberina, l’intrattenimento musicale, il contest fotografico con gli Instagramers Instameet Resurrezione di Piero della Francesca e la grande cultura, con le visite guidate alla Resurrezione di Piero della Francesca nell’ambito dell’iniziativa Mangia La Cultura. Visite guidate alla Resurrezione di Piero Sansepolcro capitale dello streetfood internazionale. Torna in viale Diaz “Food&Street, il giro del mondo del gusto”, la kermesse dei sapori internazionali pronta ad allietare il Borgo dal 20 al 22 aprile 2018.  L’iniziativa, giunta alla sua seconda edizione, torna a grande richiesta a Sansepolcro grazie all’impegno di Confcommercio, al patrocinio del Comune di Sansepolcro e alla collaborazione tecnica di Fiva (Federazione Nazionale Venditori Ambulanti).  Paella, souvlaki, burritos, asado e mini-crepes olandesi saranno protagonisti nel giro del mondo dei sapori internazionali. Ma tra le grandi specialità della kermesse saranno presenti anche i piatti della tradizione regionale italiana come i formaggi toscani, il tartufo, la pasta fresca, il caratteristico carciofo alla Giudìa, lo gnocco fritto emilano, la tigella modenese, gli arancini siciliani e i cibi vegani e gluten free. Non mancheranno anche i tradizionali piatti della Valtiberina con l’inserimento nel circuito degli operatori biturgensi, chiave vincente della formula che ha riscosso grande successo nella sua prima edizione.  UN GRANDE MERCATO SENZA CONFINI  Trenta gli operatori presenti tra sapori internazionali e specialità regionali che proporranno piatti gourmet, cibi di strada e il meglio delle nuove tendenze culinarie on the road: dalla paella spagnola alla birra belga, dalle tapas messicane alla sagria valenciana. Un tripudio di gusto e colori inframezzati dagli spettacoli e le esibizioni di ballo. Esordisce infatti lo spettacolo di Flamenco de El Rincon de Espana in cinque momenti della giornata: 11.30, 13.30, 17.30, 19.30 e 21.30. Ritmi e sonorità valenciane alliteranno il pubblico con ballerine e attori provenienti dalla Spagna.  El Rincon De España On Tour Erjon Roku  TRADIZIONE REGIONALE ITALIANA Fanno il loro esordio anche le specialità regionali italiane: dai fritti al lampredotto, dall’hamburger di chianina fino alle orecchiette e ai panzerotti pugliesi. Cannoli e arancini siciliani, gnocchetti di tartufo, formaggi di Pienza e la birra artigianale del territorio.  Eros Scipioni Alessandro Gallorini Sicilian Street Food La Patata MagicaLuigi Caneschi La Cioccolateria Caput Villa SAS ARRIVANO I FOOD TRUCK  Novità dell’edizione 2018 i food truck con le migliori specialità dall’Italia: le caratteristiche api car ospiteranno piatti gourmet selezionati serviti nei particolari furgoncini a due e quattro ruote. Saranno dislocati nelle aree del grande viale del Borgo e proporranno piatti speciali: dal carciofo alla Giudìa alla tigella modenese, allo gnocco fritto fino ai primi piatti espressi della tradizione. Ci saranno anche i piatti gluten free e vegani, un’alternativa alimentare sempre più in voga negli ultimi anni.  PaStation Domus Carciò Daniele Santini L'alternativa - Vegan Food TruckMò che Tigelle Birra 1000 litri Il Furgoncino BBQ Valdichiana  I SAPORI DAL BORGO! Grande spazio anche per i prodotti tipici della Valtiberina con un’area interamente dedicata alla ristorazione del territorio. Si potranno degustare piatti e specialità tipiche di Sansepolcro, con la presenza delle attività di somministrazione della zona. Dallo spiedino di fegatello cotto nell’unto, al torcolo, ai dolci tipici del territorio.  Arcangelo Milano Compass Rose Pub - il Pubbone  SHOPPING NEI NEGOZI DI VICINATO  Food&Street rafforza quest’anno anche il binomio con lo shopping e la rete commerciale del Borgo. Confcommercio investe sui negozi di vicinato e crea la “Food&Street Shopping Card”, un circuito di attività commerciali e ricettive amiche del festival enogastronomico in cui poter acquistare nella tre giorni del gusto. Durante l’arco della manifestazione i negozi amici di Food&Street proporranno iniziative legate all’acquisto sottocasa. Un modo per mettere in mostra il circuito commerciale di Sansepolcro.  Anna Maria Cantucci CORSO 83 Marco Aglini AGLINI Caffé Gerasmo MUSICA LIVE IN VIALE DIAZ Due grandi spettacoli musicali allieteranno il pubblico presente a Sansepolcro Food&Street. Venerdì 20 aprile dalle ore 20.30 la Ballantine BAND LIVE in concerto nell’area allestita al centro di viale Diaz. Il gruppo musicale, reduce dai successi internazionali con il cantante aretino Pupo, in arte Enzo Ghinassi, arriva a Sansepolcro con sonorità pop e con un repertorio internazionale pronto a far ballare il Borgo.  Sabato sera invece Tacco e Punta show con la band biturgense. Dalle 21 esibizione live con voce, chitarra, batteria e ritmi jazz.  Domenica 22 aprile grande chiusura con RockOut Band, gruppo di Brit Rock che riproporrà il repertorio di band come gli Oasis, i Coldplay, Blur, Franz Ferdinand, Black Keys o Kasabian. Dalle 20 musica e ritmo in viale Diaz! TUTTI GLI SPETTACOLO SONO AD INGRESSO GRATUITO! Ballantine Band Tacco e Punta RockOut Band CULTURA E VISITE GUIDATE, ALLA SCOPERTA DI PIERO! Altra grande novità l’iniziativa ‘Mangia la cultura’, promossa da Confguide e Confcommercio della provincia di Arezzo. Le guide turistiche di Confcommercio mettono a disposizione due percorsi culturali nel Borgo, con la scoperta della Resurrezione di Piero della Francesca. Sabato 21 e domenica 22 si potranno ammirare le bellezze di Sansepolcro con le visite guidate di Mangia la Cultura. Il primo percorso, Museale, prevede la visita alla Casa di Piero, al Museo Civico e alla Cattedrale (2 ore, costo 9.50€). il secondo percorso, Outdoor, prevede la visita esterna dei luoghi, (Cattedrale, Casa di Piero, Giardini e Piazza Berta, 2 ore e gratuito). Le visite inizieranno alle ore 16 e ritrovo e partenza sarà viale Diaz, sede del mercato. Le visite possono essere prenotate scrivendo a Confcommercio Valtiberina, sansepolcro@confcommercio.ar.it oppure a teameventi@confcommercio.ar.it .  Mangia La Cultura. Visite guidate alla Resurrezione di Piero INSTAMEET RESURREZIONE  Instagramers e Confcommercio propongono un contest fotografico con la Resurrezione sullo sfondo. Un instameet aperto al pubblico (prenotazione obbligatoria) che avrà come elementi chiave la cultura, lo shopping e l’enogastronomia. Ritrovo alle ore 10.30 in viale Diaz, visita alla Resurrezione e di seguito pranzo al Food&Street. Posti limitati e prenotabili su www.eventbrite.it/e/biglietti-instameet-resurrezione-di-piero-della-francesca-44670293049gatoria Igers Arezzo ANIMAZIONE PER I PIU’ PICCOLI  Spazio anche al divertimento per i più piccoli con l’area kindergarden con gonfiabili nell’area giochi-verde di viale Diaz dove i bambini potranno giocare e trascorrere il week-end sabato 21 e domenica 22 aprile dalle ore 10 alle ore 19.  Sonia Manni ================================== Sansepolcro Food&Street  https://www.facebook.com/sansepolcrofoodestreet/ 20-21-22 aprile 2018, dalle 10 alle 24 Viale Diaz, Sansepolcro ================================== Team Eventi Confcommercio  (Gian Luca Rosai)  ✉️ gianluca.rosai@confcommercio.ar.it

20/04/2018 16:18:12

Ass.ne Informazione Locale
via Roma 99 06019 Umbertide (PG)
P.IVA 03031120540
Privacy Policy